I trucchi per pulire il frigorifero e il congelatore facilmente e velocemente

Ci sono lavori di pulizia in casa che possono rivelarsi una vera e propria scocciatura. Come quelli relativi alla pulizia approfondita del frigorifero e del freezer che dovrebbe essere fatta con cadenza mensile. Altrimenti è alto il rischio di formazione non solo di sporcizia e di batteri pericolosi per la contaminazione dei cibi, ma pure di muffe e di cattivi odori. Ecco allora i trucchi per pulire il frigorifero e il congelatore facilmente e velocemente, e per farlo così almeno una volta al mese anziché solo un paio di volte l’anno.

Ecco i trucchi per pulire il frigorifero e il congelatore facilmente e velocemente

Come pulire il freezer: nel dettaglio, pulire il freezer porta a sbrinare il congelatore ed a riguadagnare spazio per i cibi da conservare. I cibi usciti dal congelatore possono essere riposti temporaneamente in una borsa termica mentre è stata staccata la corrente. Con lo sbrinamento il ghiaccio tenderà a sciogliersi e potrà essere rimosso più facilmente. E più velocemente utilizzando per esempio con delicatezza una spatola.

Il ghiaccio estratto si può mettere in un secchio mentre con dei panni assorbenti si può raccogliere l’acqua che scola evitando di farla finire sul pavimento. Rimosso tutto il ghiaccio, se è presente della sporcizia, basterà passare delicatamente un panno asciutto imbevuto in acqua tiepida. Dopodiché il congelatore potrà essere riavviato seguendo le istruzioni di funzionamento dell’elettrodomestico.

Come pulire il frigorifero: passando invece alla pulizia del frigorifero, sul fondo dell’elettrodomestico sarà necessario mettere degli stracci per assorbire l’acqua che gocciola. Staccata la corrente, mettere i cibi in una borsa termica. E poi estrarre tutti i componenti rimovibili e lavarli con una soluzione di acqua, bicarbonato e limone.

Mentre con acqua e aceto si può pulire l’esterno del frigorifero facendo poi asciugare del tutto prima di riattaccare la corrente. Per pulire invece l’interno del frigorifero, dopo aver tolto tutti i componenti rimovibili, si può utilizzare una miscela di acqua calda con un cucchiaio di bicarbonato di sodio, e aggiungendo pure un cucchiaio di sapone liquido utilizzato per lavare i piatti.

Consigliati per te