I trucchetti che in molti seguono su TikTok per capelli ricci in quattro mosse

Quella di gestire i capelli soprattutto in estate può essere faccenda complicata. In particolare, se sono secchi, trattati e crespi e noi vorremmo una piega impeccabile sempre. Preferibilmente riccia o mossa senza essere schiavi del parrucchiere, né della piastra.

Per ovviare a queste esigenze e a questi bisogni in rete fanno da padrone alcuni curly tutorial (tutorial del riccio) in particolare sulla piattaforma social TikTok. Si tratta di varie strategie per ottenere l’effetto ondulato e riccio in modo naturale.

I trucchetti che in molti seguono su TikTok per capelli ricci in quattro mosse

Il primo segreto consiste nell’utilizzo di una cintura d’accappatoio sulla chioma. Si tratta di un suggerimento che ci sentiamo di suggerire solo per ottenere un effetto ondulato sui capelli così come proposto da una nota hair stylist. È un metodo che permette di evitare l’uso di phon e piastre e si sostanzia nel prendere la cinta di spugna e intrecciarla tra i capelli.

Il video cliccatissimo sia su TikTok che su Instagram evidenzia passo passo come procedere. I passaggi principali sono molto semplici: si tratta di lavare i capelli o bagnarli e applicare un balsamo senza risciacquo o uno styling per capelli ricci.

Poi intrecciamo i capelli con la cintura e fissiamo alla base con un elastico. Lasciamo asciugare all’aria aperta o passiamo qualche minuto l’asciugacapelli. L’effetto sarà sorprendente e a prova di selfie (autoscatto).

Altra tecnica

Sta spopolando anche un’altra strategia che punta tutto sull’utilizzo di un calzino. Si tratta di una tecnica che consente di ottenere boccoli perfetti senza subire il possibile stress della piastra. Anche questo rientra tra i trucchetti che tutti seguono su TikTok per capelli ricci in quattro mosse.

L’occorrente è molto semplice, basta procurarsi un calzino molto sottile, se desideriamo un riccio fitto, oppure uno più spesso per un’ondulazione più morbida.

Anche qui basta attorcigliare le chiome al calzino però, a differenza della cintura di accappatoio, ne può beneficiare anche chi ha capelli più corti. Infatti basta avvolgere solo le radici per ottenere il risultato.

I due suggerimenti indicati traggono spunto dalla visualizzazione dei relativi tutorial che impiegano metodi per così dire indolori per sbizzarrirsi con i propri capelli, divertirsi e conciarsi al meglio per ogni uscita.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te