I tre motivi per cui i vestiti puzzano “di acido” anche dopo averli lavati

Non sempre il bucato esce dalla lavatrice fresco, pulito e profumato. Purtroppo a volte sembra che vestiti, asciugamani e biancheria ritengano uno spiacevole odore ‘di acido’, anche dopo i nostri migliori sforzi per farli tornare puliti e profumati.

Se il bucato ha un cattivo odore anche dopo il lavaggio e l’asciugatura, la colpa di solito non è del detersivo utilizzato, bensì nella nostra routine di lavaggio. Ma niente paura, il problema è facilmente risolvibile.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Vediamo dunque i tre motivi per cui i vestiti puzzano ‘di acido’ anche dopo averli lavati.

Sono stati nel portabiancheria troppo a lungo

Spesso facciamo il bucato soltanto una o due volte alla settimana, e lasciamo accumulare i vestiti sporchi nel portabiancheria. Questo è un errore, in quanto il contenitore dei vestiti sporchi è un terreno ideale per la proliferazione di microbi, muffe e batteri. Questi, certamente non danno un profumo piacevole ai nostri capi. Specialmente asciugamani bagnati o indumenti che abbiamo usato per fare sport andrebbero lavati il prima possibile, e non lasciati a macerare nel portabiancheria per giorni

Abbiamo riempito troppo la lavatrice

Spesso quando abbiamo fretta tendiamo a riempire troppo la lavatrice, nella speranza di liberarci più velocemente della montagna di panni da lavare che si sono accumulati nel portabiancheria. Purtroppo questa azione è controproducente. La lavatrice, infatti, non riesce a pulire in maniera approfondita i panni se viene riempita troppo. Proviamo a fare carichi più leggeri e il problema si risolverà. Se invece siamo sicuri che sia la lavatrice a puzzare, ecco perché questo accade e come eliminare il problema

Puzzano di “acido” i panni ancora umidi

Il terzo dei tre motivi per cui i vestiti puzzano “di acido” anche dopo averli lavati è che li ritiriamo troppo presto.

Se mettiamo nell’armadio i panni quando sono ancora umidi, potrebbero svilupparsi muffe e cattivi odori. Assicuriamoci quindi che i vestiti siano completamente asciutti prima di ritirarli nell’armadio o nei cassetti. L’asciugatura migliore è quella all’aria aperta. Il nostro bucato tornerà pulito e profumato.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te