I 5 alimenti provvidenziali per i nostri capelli

Il modo più semplice per avere dei capelli sani e curati pare proprio che passi dall’alimentazione. Una giusta e ragionevole dieta può favorire una lucente e folta chioma che tutti vorrebbero avere.

Prendersi cura dei capelli, passando prima da ciò che si mangia, potrà favorire progressi migliori di quanto ci si aspetti. E per questo potrebbe essere utile considerare i 5 alimenti provvidenziali per i nostri capelli, da consumare periodicamente.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ecco quali sono i 5 alimenti che potrebbero essere provvidenziali per i nostri capelli

Iniziando dalla colazione, è consigliabile aggiungere o sostituirla con un ottimo yogurt greco con una spolverata di cannella. Lo yogurt greco è ricco di vitamina B5 che contrasta la caduta dei capelli. E spesso è presente nei prodotti per capelli sotto forma di acido pantotenico. Inoltre l’aggiunta della cannella favorisce la circolazione sanguigna e stimola la crescita dei capelli.

Da aggiungere allo yogurt, oltre alla cannella, un altro alimento provvidenziale è la frutta secca come noci e mandorle. Quest’ultime contengono molti grassi insaturi e la dose indicata è di 3 o 4 noci al giorno e una manciata di mandorle che contengono la vitamina E.

Passando ai pasti principali, pranzo e cena, è possibile arricchire la dieta con vari alimenti come delle gustosissime uova.  Esse contengono la proteina biotina che aiuta a irrobustire i capelli e ne contrasta la caduta. Varie preparazioni possono includere le uova, tra queste la preferita da tutti, la frittata con l’aggiunta di patate dolci ricche di vitamina A che stimola la crescita dei capelli.

Anche gli spinaci sono ricchi di ferro, acido folico, vitamina A e betacarotene. Questo alimento aiuterà a rinforzare i capelli e contrasterà la loro fragilità, rendendoli sani. Gli spinaci si possono mangiare sia freschi che all’insalata, oppure in padella scottati con un filo d’olio extravergine.

Per ultimo non per importanza, l’avocado, è un frutto ricco di grassi insaturi e vitamina E che favorisce la crescita dei capelli. Molto apprezzato nelle insalate, l’avocado è l’elemento chiave della salsa guacamole. Va usato come contorno alle uova al tegamino o anche come guarnizione a gustosi piatti.

Approfondimento

Ecco la ricetta delle chips di carote che sta spopolando

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te