I 3 migliori libri in assoluto da leggere la sera prima di andare a dormire

La sera è fatta per riposare, per ritrovare la pace dei sensi e per ricongiungersi con il proprio io interiore. E, per arrivare a questi obiettivi, nulla ci può aiutare più di un buon libro. Ma, data l’ampia scelta che si può avere nella letteratura, ecco che vogliamo dare un consiglio. Nomineremo alcune opere perfette per quando siamo sotto le coperte ad aspettare l’arrivo di Morfeo. Dunque, ecco i 3 migliori libri in assoluto da leggere la sera prima di andare a dormire.

Great Expectations, Charles Dickens

Come in ogni romanzo di Charles Dickens (basti pensare per esempio anche a “Moll Flanders”), il tema sociale è davvero preponderante. E le cose non cambiano in alcun modo in “Great Expectations”. Pip, al centro del romanzo, si ritroverà a vivere tante vicissitudini che lo porteranno a coltivare sempre di più la sua ambizione. La crescita morale, infatti, viene accompagnata da quella sociale e da quella nozionistica. Pip aspira a salire nella scala sociale, avvicinandosi anche ad Estella, fino ad arrivare a capire che la lealtà e il senso della correttezza saranno sempre più importanti del denaro.

Faust, Johann Wolfgang Goethe

Siamo nel 1831 quando viene pubblicato questo geniale poemetto drammatico. Il “Faust” è interessante soprattutto perché l’autore lavorò alla sua realizzazione per circa 60 anni. Dunque, nelle sue pagine, possiamo vedere l’evoluzione di Goethe nel corso della sua vita. Nella prima parte, osserviamo il poeta studente, preso dai primi amori. Nella seconda, invece, e soprattutto nella terza, c’è un Goethe maturo, vicino alla vecchiaia, che porta sulla pagina riflessioni profonde sul senso dell’esistenza.

La montagna incantata, Thomas Mann

Titanica: non c’è miglior aggettivo per descrivere “La montagna incantata” di Thomas Mann. Questo capolavoro, composto da otto romanzi, un poema, brevi racconti, saggi e recensioni, è davvero una chicca nel panorama letterario. Vediamo, nella storia, il protagonista Hans recarsi in un sanatorio a trovare il cugino. Lì si ammalerà e dovrà restarvi rinchiuso per circa 7 anni. In questo nuovo mondo, in cui sperimenterà l’amore, la sofferenza e la voglia di vivere, Hans troverà un nuovo equilibrio. Vedremo l’evoluzione del personaggio e potremo toccarla con mano, facendoci travolgere dalle parole magistrali di Mann.

Perciò, ora conosciamo alla perfezione i 3 migliori libri in assoluto da leggere la sera prima di andare a dormire!

Approfondimento

I 2 romanzi che hanno fatto la storia e che è impossibile non leggere

Consigliati per te