Guida alla cura del limone per piante sane e cariche di frutti

Il limone è l’agrume più diffuso in giardini e terrazze. Infatti, si tratta di una pianta che cresce molto bene in vaso anche se non è semplicissima da gestire.

In un precedente articolo si è trattato della cura del limone in vaso.

In questo si chiarirà il motivo per cui una pianta apparentemente sana non fruttifica né fa fiori.

Si tratta di problemi che si manifestano frequentemente, specialmente sui limoni in vaso.

La pianta potrebbe non produrre frutti o, in alternativa, non riuscire a portatene a termine la maturazione.

Vediamo, allora, una guida alla cura del limone per piante sane e cariche di frutti.

Concimazione

Il problema potrebbe essere legato all’assenza o alla scarsa concimazione. La fioritura e la fruttificazione, infatti, impiegano moltissime energie della pianta. Dal momento che la maggior parte dei sali minerali verrà assorbita, questi dovranno essere reintegrati attraverso una corretta concimazione.

Il concime ideale per i limoni e, in generale, per gli agrumi è quello granulare a base di lupini che dovrà essere sparso alla base del fusto.

Posizionamento

Un altro motivo che potrebbe portare il limone a non produrre frutti e fiori è legato alla errata posizione. Nel caso di un limone posizionato in luogo eccessivamente freddo e ventoso bisognerà spostarlo.

Ricordare sempre che il limone detesta le zone battute da vento freddo e, invece, preferisce luoghi molto soleggiati.

Rami e foglie

Molto spesso, le piante che non producono frutti hanno un eccessivo sviluppo di rami e foglie.

Questo eccesso porterà via nutrimento alla pianta che andrà a scapito dei frutti. Questo accade, spesso, nel caso di limoni travasati in contenitori eccessivamente ampi.

Per evitare che si sviluppino i rami a discapito dei frutti cercare di scegliere vasi non eccessivamente grandi.

Conclusione

Quindi, è vero che la caduta di fiori e frutti può essere fisiologica ma solo nel caso in cui ne vadano persi pochi. Nel caso in cui il numero di fiori e frutti caduti o non maturi sia eccessivo sarà necessario ricercarne la causa.

Con questa guida alla cura del limone per piante sane e cariche di frutti abbiamo capito che si potrà iniziare a piccoli passi.

Per piante sane e cariche di frutti, prendere il vaso, spostarlo in pieno sole, mantenendo il terreno umido, e concimare, potrebbe essere un buon inizio.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te