Google Maps diventa uno strumento potentissimo per chi conosce questi trucchi da smanettoni

Con oltre cinque miliardi di download, Google Maps è una delle applicazioni più utilizzate al mondo. È uno strumento che moltissimi anche tra i Lettori di ProiezionidiBorsa usano quotidianamente. Le sue funzionalità sono davvero sconfinate e vanno ben oltre la semplice navigazione. Certo, è facilissimo aprire l’applicazione, inserire un indirizzo e lasciarsi guidare semplicemente verso la propria meta. Ma questa incredibile cartina virtuale ha delle potenzialità molto più estese di quanto si creda.

Street View, guida agli orari dei mezzi pubblici e esplorazione degli ambienti che circondano l’utente sono solo alcune delle più note. Ma c’è molto di più. Gli Esperti della Redazione oggi dimostreranno, con una guida semplice e alcuni consigli, come Google Maps diventa uno strumento potentissimo per chi conosce questi trucchi da smanettoni.

Uno strumento potentissimo

La prima cosa da fare con qualunque strumento è calibrarlo. Google Maps non fa eccezione. Un’ottima idea, dunque, è quella di calibrare la bussola interna del proprio smartphone in modo che funzioni perfettamente anche con l’applicazione. Basta un click sul puntino blu che indica la propria posizione sulla mappa per far comparire un apposito menu. Qui, bisogna cliccare su Calibra bussola, nell’angolo inferiore sinistro. A questo punto bisognerà eseguire con il proprio telefono un movimento a otto. Lo smartphone segnalerà il completamento dell’operazione.

Google Maps diventa uno strumento potentissimo per chi conosce questi trucchi da smanettoni

Un modo molto utile per districarsi nel traffico cittadino o per tornare a casa da luoghi poco conosciuti è impostare gli indirizzi di residenza o di lavoro. In tal modo, Google Maps sarà in grado di ricondurci rapidamente lì. Basta fare un click prolungato sull’icona dell’app e selezionare, dal menu contestuale, la voce desiderata per un rapido rientro.

In alto a destra nell’applicazione c’è l’icona Livelli, che consente di scegliere moltissime opzioni per rendere la mappa ancora più precisa. Anzitutto si può scegliere il tipo di cartina da visualizzare: vista Standard, Satellite o Rilievo. Poi, si possono selezionare i marker: trasporto pubblico, traffico, bicicletta per le piste ciclabili, perfino l’incidenza dei dati Covid 19 nella zona.

Per un viaggio sicuro, infine, si può attivare la Modalità Guida dell’assistente Google. Basta recarsi in Impostazioni > Impostazioni di navigazione > Impostazioni dell’Assistente di Google. Qui infine è possibile attivare la modalità Guida.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te