Gli spagnoli sognano questi borghi italiani perché sono incantevoli e dal mare azzurrissimo

Molto spesso noi italiani quando dobbiamo scegliere dove andare in vacanza prendiamo delle riviste o dei giornali specializzati che sono scritti da connazionali. Pensiamo che questo fatto sia una buona cosa per noi. In particolare, pensiamo inconsciamente che gli altri italiani siano molto simili a noi in termini di aspettative e di gusti. Di conseguenza, scegliamo ciò che leggiamo e partiamo per delle mete esotiche che sono sicuramente interessanti.

Tuttavia, sarebbe molto intelligente cambiare un po’ e cercare di leggere ciò che gli stranieri dicono anche su di noi. Comprare una guida della nostra città o della nostra regione destinata ad un pubblico straniero è un ottimo modo per conoscerci meglio e per valutare ancora meglio la destinazione delle nostre vacanze.

Si tratta proprio di ciò che hanno fatto gli Esperti di ProiezionidiBorsa, andando a scovare delle meraviglie del nostro Paese che sono state raccontate dagli stranieri. Infatti, gli spagnoli sognano questi borghi italiani perché sono bellissimi e davvero unici al Mondo.

I tesori di Liguria e Genova

In una recente pubblicazione del principale quotidiano spagnolo El Pais, gli autori hanno scritto che i turisti spagnoli in Italia non vanno soltanto nelle grandi città d’arte. Infatti, ci si sarebbe potuto immaginare che le mete scelte siano soprattutto Venezia, Firenze, Roma, Napoli e Milano ma non è così.

Ai primi posti del gradimento degli spagnoli troviamo Manarola, piccola città ligure che si trova nella riviera di Levante. In realtà, amministrativamente il borgo è una frazione del comune di Riomaggiore ma è talmente unico e bello che di conosce anche da solo. Infatti, forma una della cinque terre, meravigliosa striscia di terra che sembra cadere a picco sul mare. Ciò che rende davvero unico questo borgo pieno di colori è il fatto che sorge verso la fine del torrente Groppo che crea la sua linea media. Inoltre, le case caratterizzate dalle torri genovesi si specchiano nella via Discovolo, luogo dove ricercare pace e tranquillità.

Un’altra località amatissima dai turisti spagnoli è Portofino in provincia di Genova. Anche noi italiani conosciamo bene questa località dal turismo di alta spesa ma ci dimentichiamo della zona naturale in cui è inserita. Infatti, Portofino si trova tra il Tigullio e il Golfo Paradiso, in una zona che conosciamo come Parco naturale regionale di Portofino. Gli spagnoli amano particolarmente percorrere i sentieri che per oltre 60 chilometri permettono agli amanti del trekking di scoprire una Liguria davvero insolita.

Gli spagnoli sognano questi borghi italiani perché incantevoli dal mare azzurrissimo

Infine, sempre seguendo la logica degli spagnoli non dovremmo cercare dei borghi in Liguria pieni di turisti, lettini e sdraio in spiaggia. Bisognerebbe ricercare, anche magari vicino a centri più conosciuti, delle zone più autentiche. Una fra queste è il borgo di Cervo, non molto distante dalla zona in cui si produce un vino buonissimo che si chiama Rossese. Il borgo ha conservato completamente le sue vie medievali e la sua meravigliosa vista sul mare.

Approfondimento

Amatissimo dagli italiani questo borgo francese con ottimo vino e grandissima gastronomia

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te