Fritte o in forno ecco come fare polpette vegetariane con verdure

Le polpette sono una preparazione semplice e veloce che ci consente di mangiare con gusto in modo veloce, magari liberando il frigo. Storicamente le polpette sono un piatto grazie al quale si riesce a consumare avanzi di ogni genere. Anche se solitamente siamo abituati a pensare alle classiche polpette di macinato al sugo, in realtà questa pietanza è utile per smaltire anche le verdure. Tuttavia le polpette non devono essere intese come ricetta di recupero perché, proprio usando le verdure, possiamo preparare dei piatti eccezionali. Che siano fritte o in forno, infatti, le polpette di verdure o legumi possono diventare piatti eleganti da servire a pranzo e cena.

Tra gli ortaggi più amati

Tra le ricerche su internet in merito alle preparazioni culinarie, spesso gli internauti cercano modi originali per cucinare le melanzane. Quale metodo migliore rispetto ad una sfiziosa polpetta?

Foriamo con i rebbi di una forchetta la melanzana che poi irroreremo con dell’olio per poi metterla in forno a 200° per 30 minuti. Al termine della cottura, apriamo la melanzana a metà, ricaviamone la polpa ed uniamola a 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, un uovo, del parmigiano, basilico e del pangrattato. Impastiamo il tutto fino ad ottenere un composto stabile. Preleviamo una pallina di impasto al centro del quale metteremo un cubetto di mozzarella per poi impanare il tutto, magari eseguendo una doppia panatura. Non resta che friggere per ottenere delle gustose polpette alla parmigiana.

Legumi che passione

Anche i legumi si prestano perfettamente per la preparazione delle polpette. Ad esempio con dei ceci già lessati sarà sufficiente frullarli per poi unirli a del pane in cassetta ammollato nel latte, un uovo, e qualche ago di timo. Questa è un’ottima base per creare tante polpette diverse. Possiamo aggiungere delle verdure all’impasto, come delle melanzane cotte a cubetti o, in alternativa, per chi gradisce possiamo mettere al centro della polpetta un cubetto di gambero. Impaniamo per poi friggere rapidamente o cuocere in forno a 200°.

Fritte o in forno ecco come fare polpette vegetariane con verdure e legumi

Infine, usando delle patate lesse come base, possiamo davvero sbizzarrirci e unirle alle verdure che preferiamo. Potremmo ad esempio creare delle polpette di simil insalata russa aggiungendo carote e piselli ed un cucchiaio di maionese. Ancora una volta impaniamo per poi friggere o cuocere in forno. Ricordiamo poi che anche sulle modalità di impanatura abbiamo tante opzioni a nostra disposizione per arricchire in modo gustoso le nostre polpette.

Lettura consigliata

Per scegliere meloni dolci, succosi e maturi al punto giusto sono questi i segreti del contadino da sapere assolutamente

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te