Fino a luglio 2021 non ci saranno sui mercati nuovi minimi rispetto a marzo però dopo potrebbero essere dolori

Sgombriamo subito il campo anzi e come si suole dire mettiamo”le mani avanti” ed affermiamo subito  che fino a luglio 2021 non ci saranno sui mercati nuovi minimi rispetto a marzo però dopo potrebbero essere dolori.

Quando a marzo di quest’ anno  tutto crollava in ogni dove dei mercati azionari, abbiamo indicato ai nostri Lettori la strada battuta dalla storia e cosa si doveva fare per avere le probabilità a favore nel prossimo futuro. Oggi continuiamo a seguire la stessa mappa e traccia e ritorniamo sull’argomento perchè da più parti coloro che parlavano a marzo di ulteriori forti ribassi oggi prevedono un autunno al collasso.

Cosa dice la storia?

Di seguito il frattale previsionale basato sullo studio e sui calcoli di probabilità delle serie storiche dal 1898 al 2019:

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

frattale
Quali sono le nostre conclusioni e previsioni a cui ci fanno giungere questi studi pubblicati nel lontano 2007 nel nostro Ebook 120 anni a Wall Street?

Fra il mese di marzo e giugno si doveva formare il minimo annuale per il 2020 delle Borse mondiali;

il massimo annuale dovrebbe formarsi far fine ottobre e i primi 15 giorni di novembre,

la chiusura dell’anno 2020 per le Borse mondiali dovrebbe essere inferiore all’apertura;

la chiusura annuale dovrebbe avvenire su livelli  superiori ai minimi di marzo;

il rialzo iniziato fra marzo e giugno 2020 dovrebbe continuare fino al luglio del 2021 e da questo massimo dovrebbe iniziare una forte discesa fino all’ottobre 2022/marzo 2023. I minimi di marzo verranno probabilmente rotti al ribasso fra luglio 2021 ed il ottobre 2022/marzo 2023.

Questo significa che  probabilmente fino a luglio 2021 non ci saranno sui mercati nuovi minimi rispetto a marzo però dopo potrebbero essere dolori.

Quali sono al momento i livelli che mantengono il trend fino a luglio 2021 al rialzo?

Questi valori verranno aggiornati di mese in mese e quindi al 30 settembre e mesi successivi verranno rivisti.

Pericoli solo con chiusure mensili inferiori a 

Dax Future

11.572

Eurostoxx Future

3.020

Ftse Mib Future

18.145

S&P 500 Index

2.965

Al momento quindi non vediamo pericoli e manteniamo i long aperti fra  il 16 ed il 23 marzo come da indicazioni scritte su  queste pagine in quel momento.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.