Fino a 10.000 Euro di incredibili vantaggi per chi acquista una di queste auto

Dopo il grande successo dei primi mesi del 2021, il Governo ha deciso di rifinanziare gli incentivi per l’acquisto di auto nuove. Da oggi, 2 Agosto, saranno nuovamente disponibili ulteriori Ecobonus per l’ammontare complessivo di 350 milioni di Euro.

Un’ottima notizia per il mercato delle auto ma anche per i consumatori, che vedranno fioccare numerosi sconti ed incentivi.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Ecco come funzionano gli incentivi e come ottenere fino a 10.000 Euro di incredibili vantaggi per chi acquista una di queste auto

Per chi acquista una nuova auto con emissioni di CO2 da 0 a 20 g/Km sono previsti dei vantaggi mai visti prima! Infatti, in caso di rottamazione sono previsti fino a 10.000 Euro di incredibili vantaggi per chi acquista una di queste auto a basse emissioni! Senza rottamazione, gli incentivi dovrebbero raggiungere i 6.000 Euro.

Si parla, ovviamente, di auto elettriche che hanno un bassissimo impatto ambientale, ma anche consumi molto contenuti. Queste tipologie di auto hanno ancora dei costi mediamente più elevati rispetto alle classiche motorizzazioni. Con gli incentivi proposti è chiara la volontà del Governo di realizzare un cambio di rotta a livello ambientale e climatico.

Inoltre, sono previsti ulteriori incentivi anche per l’acquisto di auto con emissioni di CO2 superiori ai 21 g/Km. Ovviamente, questi sono inferiori rispetto a quelli previsti per le auto elettriche.

Ecco i principali modelli con emissioni di CO2 da 0 a 20 g/Km per cui sono previsti incentivi fino a 10.000 Euro

Ecco un elenco di auto con cui è possibile ottenere il massimo degli incentivi. I modelli sono elencati in ordine crescente di prezzo.

Sul prezzo di listino è stato calcolato l’incentivo massimo di 10.000€, previsto in caso di rottamazione:

  • Dacia Spring (circa 10.000€);
  • Renault Twingo Z.E. (da circa 12.450€):
  • Smart EQ ForTwo oppure ForFour (da circa 15.600€ in base al modello);
  • Fiat 500e (da circa 16.000€);
  • Nissan Leaf (da circa 22.500€);
  • Opel Corsa-e (da circa 22.600€);
  • Peugeot e-208 (da circa 24.000€);
  • Renault Zoe (da circa 24.500€);
  • Volkswagen ID.3 (da circa 25.000€);
  • Mini Cooper SE (da circa 25.000€);
  • Mazda MX-30 (da circa 25.000€);
  • Opel Mokka-e (da circa 25.300€);
  • Citroen e-C4 (da circa 25.500€);
  • Kia e-Soul (da circa 26.000€);
  • Hyundai Kona Electric (da circa 26.000€);
  • Honda e (da circa 26.000€);
  • Skoda Enyaq iV (da circa 26.000€);
  • DR EVO Electric (da circa 26.600€);
  • Peugeot e-2008 (da circa 29.000€);
  • BMW i3 (da circa 30.000 €)

Se il passaggio all’elettrico era il modo migliore per limitare l’impatto ambientale, adesso è anche un ottimo motivo per risparmiare quando si acquista un’auto nuova.

Consigliati per te