Era da inizio anno che non si vedevano 3 settimane di fila al ribasso sul titolo SNAM. Cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane?

Prima di analizzare il titolo SNAM una premessa è d’obbligo. Questo è un titolo che va preferito da chi non ama il rischio e punta a investimenti di lungo termine. Su tutto lo storico a disposizione, infatti, abbiamo calcolato che la probabilità di avere un rendimento positivo dopo 10 anni è del 100%. In questo caso il rendimento medio annuo è del 16%. La probabilità del 100% rimane tale anche se si riduce l’orizzonte temporale a 5 anni. In questo caso, però, il rendimento medio annuale è del 12,5%.

Dopo avere segnato i nuovi massimi storici in area 5,6 euro a fine maggio 2022, è iniziata una fase ribassista tuttora in corso. Infatti, era da inizio anno che non si vedevano 3 settimane di fila al ribasso sul titolo SNAM. Cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane?

Prima di procedere ricordiamo che da inizio anno il rendimento del titolo è negativo ed è secondo solo a quello di Gas Plus che, invece, è l’unito titolo del settore di riferimento con rendimento positivo.

Al momento nulla è ancora compromesso visto che le quotazioni sono molto vicine al forte supporto in area 4,946 euro (I obiettivo di prezzo). La tenuta di questo livello potrebbe determinare un rimbalzo delle quotazioni che potrebbe trasformarsi in qualcosa di più importante nel caso di una chiusura settimanale superiore a 5,356 euro.

Una chiusura settimanale inferiore a 4,946 euro, invece, potrebbe determinare un’accelerazione ribassista il cui obiettivo più probabile potrebbe andare a collocarsi in area 4,3 euro (II obiettivo di prezzo). La massima estensione ribassista, invece, potrebbe andare a collocarsi in area 3,62 euro.

La valutazione del titolo SNAM

Gli investitori non devono farsi spaventare da un titolo che storicamente appare sempre sopravvalutato. Nel lungo termine, infatti, come dicevamo in precedenza, chi ha investito su SNAM ha sempre avuto un ottimo riscontro in termini di rendimento.

Leggendo quanto riportato sulle riviste specializzate, secondo gli analisti che coprono il titolo SNAM il consenso medio è mantenere con un prezzo obiettivo medio in linea con le attuali quotazioni.

Era da inizio anno che non si vedevano 3 settimane di fila al ribasso sul titolo SNAM. Cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane?

SNAM (MIL:SRG) ha chiuso la seduta del 17 giugno a quota 5,086 euro in ribasso dello 0,31% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

snam

Approfondimento

Le prime sedute della prossima settimana potrebbero evitare al Ftse Mib Future di raggiungere quota 20.000

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te