blank

Ecco un modo per guadagnare fino al 3% di interessi con i soldi e i risparmi depositati sul conto corrente

Viviamo in un’epoca in cui c’è abbondanza di denaro, ma siccità di rendimenti sugli strumenti tradizionali. Il riferimento è agli assets ritenuti sicuri dal piccolo risparmiatore, cioè quelli che danno la certezza del capitale a scadenza. Mentre fino a qualche anno fa essi abbondavano sul mercato, oggi vanno cercati col lanternino.

In quest’ottica, ecco un modo per guadagnare fino al 3% di interessi con i soldi e i risparmi depositati sul conto corrente in questa primavera 2021.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

La certezza del capitale in materia d’investimento

Il sentiero della ricerca del rendimento ricco si rivela ostico per chi antepone la certezza assoluta della restituzione del capitale a scadenza.

I prodotti emessi da CDP arrivano a offrire al massimo il 2,50%. È il caso dei buoni dedicati ai minori, cha dal 16° al 18° anno di vita del prodotto danno un rendimento effettivo annuo lordo fino al 2,50%.

Passando ai titoli di Stato degli ultimi anni, le loro cedole sono assai distanti da simili rendimenti. Bisogna andare a scegliere emissioni del passato, dove le cedole possono offrire anche molto più del 3%.

Ma il loro rendimento è spesso compresso entro l’1%. Il motivo è legato al fatto che il loro prezzo  sul MOT è sistematicamente sopra il valore 100 di emissione.

Si tratta quindi di titoli perfetti solo per chi sa come districarsi sui mercati e fare operazioni di breve-medio respiro. Ossia provare ad incassare qualche cedola prima di rivenderli a prezzi non distanti da quello d’acquisto (o addirittura anche superiori).

L’opzione conto deposito per guadagnare fino al 3% lordo annuo

Andando aldilà dei buoni e dei titoli di Stato, approdiamo subito ai conti deposito (CD). Nell’articolo di cui qui il link abbiamo già illustrato qual è il miglior conto deposito per il piccolo risparmiatore.

Ora, facendo una ricerca in rete abbiamo scoperto un nuovo prodotto che arriva alla soglia di rendimento che ci siamo proposti. Pertanto, ecco un modo per guadagnare fino al 3% certo di interessi con i soldi e i risparmi depositati sul conto corrente.

In sostanza questa banca offre CD dai 6 mesi ai 4 anni, vincolati e non, ed è sulla scadenza più lunga che arriva a offrire fino al 3% lordo annuo. Ma è applicato solo all’ultimo semestre di deposito; vediamo come funziona.

Sulle somme vincolate per un massimo di 48 mesi, è possibile ottenere interessi crescenti accreditati al termine di ogni semestre.

Ancora, gli interessi crescono secondo uno schema del tipo step-up. In sostanza è lo stesso impianto che si ritrova nei buoni postali o con il BTP Futura. La differenza è che in questo caso le finestre temporali sono molto più accorciate.

Ci siamo: ecco un modo per guadagnare fino al 3% di interessi con i soldi e i risparmi depositati sul conto corrente

Scendendo nel dettaglio, nei 4 anni di riferimento gli interessi lordi vanno crescendo da semestre in semestre. Si parte infatti dallo 0,40% del 1° e lo 0,80% del 2° semestre. In pratica, il tasso medio ponderato del 1° anno è dello 0,60% lordo.

E si procede in questo modo fino ad arrivare al 3% dell’8° ed ultimo semestre. Quindi il 3% di tasso lordo annuo di interessi (e quindi l’1,50% semestrale) è appannaggio solo di un semestre sugli otto disponibili.

Si tratta quindi di un prodotto che distribuisce interessi in corso d’opera e che li fa crescere all’aumentare del periodo di deposito.

Il conto non prevede alcuna penale per il caso dell’estinzione anticipata. Oltre agli interessi già percepiti, viene corrisposta la quota di interessi maturata alla data di estinzione.

Solo per un semestre, ma ecco un modo per guadagnare fino al 3% di interessi con i soldi e i risparmi depositati sul conto corrente

La banca in questione aderisce al FITD, quindi, sui depositi, vige la garanzia, fino a 100mila euro. Quanto agli importi minimo e massimo sottoscrivibili, essi sono pari rispettivamente a mille e 1 milione di euro. Infine due altre cose da sapere: l’imposta di bollo è a carico del cliente (2 per mille sulla giacenza del deposito) e la tassazione degli interessi attivi è pari al 26%.

Ricapitolando, ecco un modo per guadagnare fino al 3% di interessi con i soldi e i risparmi depositati sul conto corrente. Infine, nell’articolo di cui qui il link illustriamo un altro modo per guadagnare fino all’1,75% con i risparmi in eccedenza sul nostro c/c.

Consigliati per te