Ecco svelati i tagli di capelli che saranno di tendenza nel corso della primavera estate del 2021

In attesa che riaprano i parrucchieri, meglio prendersi un po’ di tempo per decidere il taglio di capelli da adottare. Anche se non si è delle incallite modaiole, trarre spunto dalle ultime tendenze può essere di aiuto per ampliare le proprie conoscenze e quindi scegliere il taglio di capelli che rispecchi maggiormente i propri gusti. D’altronde, farlo non è possibile senza essere adeguatamente informate. La prima domanda che si presenta a chiunque abbia intenzione di cambiare taglio di capelli è la solita: taglio lungo, medio o corto? Il consiglio è quello di munirsi di un righello e consultare quest’altra breve guida, nella quale si spiega come scegliere il taglio di capelli più adatto alla forma del proprio volto.

Ecco svelati i tagli di capelli che saranno di tendenza nel corso della primavera estate del 2021

Le tendenze del momento hanno lo sguardo rivolto verso i decenni passati. Precisamente, verso pettinature anni ’70. A partire dallo shag, un taglio pratico e alla moda, che si sta imponendo prepotentemente come la più solida alternativa al bob, che ha spopolato negli ultimi anni in tutte le sue varianti. Rivisitato in chiave moderna, si ispira ai look voluminosi e spettinati delle Charlie’s Angels e ha diverse varianti: con o senza frangia, mosso o liscio. A proposito di frange, torna in tendenza la curtain bangs, lunga e a tendina. Ma c’è anche chi ritiene che il bob sarà ancora in tendenza nel corso della primavera/estate del 2021, un taglio camaleontico. In particolare, il french bob, il caschetto corto parigino, si riconferma come il taglio medio per eccellenza. A dominare la scena, però, saranno i tagli corti: il soft mullet, gli short curls, e in generale tagli corti e sfilati, nonché dotati di ricche frange. Infine, capelli scalati o pari? La primavera/estate 2021 vedrà di tendenza tagli di capelli scalati, indipendentemente dalla lunghezza scelta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quale sarà il colore di tendenza per la primavera/estate del 2021?

Si prediligeranno colori capaci di conferire luminosità al volto, quali quali caramello, biondo californiano, crema e vanilla chai. Quest’ultima è una nuance che ha fatto anche capolino sulle passerelle della primavera-estate del 2018. Altra tendenza da segnalare è quella delle shadow roots, capelli con radici scure e lunghezze sfumate più chiare. In questo modo, si otterrà un effetto di schiaritura naturale sui toni del biondo chiaro. Ci sono due motivi per cui questa tecnica rientra in particolar modo tra le tendenze: richiede una bassa manutenzione dei capelli ed è applicabile su una base di qualsiasi colore, anche se con risultati leggermente diversi. Chiaramente, l’effetto tenderà a notarsi maggiormente sui capelli biondi e meno su quelli castani. L’importante, però, è che il colore scelto per le radici si avvicini il più possibile a quello naturale della base, in modo tale da evitare l’effetto ricrescita. Quindi, ecco svelati i tagli di capelli che saranno di tendenza nel corso della primavera estate del 2021.

 

Consigliati per te