Ecco perché i Reels e i Tiktok non scorrono automaticamente e come farli scrollare da soli senza usare le mani

Ammettiamolo: la maggior parte di noi viene risucchiata periodicamente nel buco nero dei Reels di Instagram o su Tiktok. Questi brevissimi video hanno la capacità di monopolizzare la nostra attenzione in maniera quasi magica e possono intrattenerci per ore quasi senza che ce ne accorgiamo. Il segreto del loro successo sta nella loro brevità: possiamo guardarne uno dopo l’altro senza affaticare il nostro span di attenzione. Inoltre si tratta spesso di video che intrattengono, divertenti e istruttivi. La ricetta perfetta per monopolizzare la nostra attenzione. Come sappiamo, i Reels e i Tiktok non scorrono automaticamente sullo schermo, ma dobbiamo scorrerli a mano per vedere il successivo. Ma c’è un trucco semplicissimo per rimediare a questo inconveniente.

C’è un motivo se i video non scorrono automaticamente

Ovviamente chi ha creato questi strumenti sa benissimo che il modo migliore per mantenerci incollati allo schermo è obbligarci a interagire con l’app ogni pochi secondi. È per questo che i video non scorrono automaticamente: per impedirci di distogliere gli occhi e fare qualcos’altro, e renderci sempre più dipendenti dai Reels o i Tiktok. Ma qualche ingegnoso utente ha trovato la soluzione.

Ecco perché i Reels e i Tiktok non scorrono automaticamente e come farli scrollare da soli senza usare le mani

I Reels e i Tiktok non scorrono automaticamente perché farli scorrere a mano è un modo per tenerci incollati allo schermo, spingerci a usare di più le app, e quindi generare più profitti. Ma la soluzione c’è: esiste un modo per far scorrere Tiktok e Reels senza usare le mani e senza nemmeno dover guardare lo schermo.

Una semplice applicazione o estensione fa scorrere lo schermo al posto nostro

Ecco perché i Reels e i Tiktok non scorrono automaticamente. Ma come rimediare? La soluzione è presto detta: basta scaricare una semplicissima app sul telefono, o estensione del browser se siamo su laptop. Questo tipo di app si chiama “autoscroll” e ne esistono diverse versioni. Ricordiamoci sempre di scaricare qualsiasi app dallo store ufficiale Android o iOS per evitare possibili virus. Una volta scaricata l’app, metterla in funzione è semplicissimo. Non dobbiamo fare altro che impostare le nostre preferenze riguardo alla modalità e ai tempi dello scroll automatico. Possiamo selezionare le app in cui vogliamo che l’autoscroll si attivi in maniera molto semplice. Finalmente potremo guardare Reels e Tiktok senza dover usare le mani, mentre cuciniamo o facciamo le faccende domestiche.

Approfondimento

Ecco due trucchi definitivi per vedere le storie su Instagram in completo anonimato senza installare estensioni o usare altri siti

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te