Ecco perché bisognerebbe mangiare lo yogurt greco tutti i giorni

Lo yogurt è uno dei prodotti caseari più diffusi in assoluto in tutto il mondo, e tra i primi a essere consumati da noi umani dopo l’addomesticamento di animali da latte. Ci sono testimonianze dell’esistenza dello yogurt risalenti a millenni fa, e provenienti da molte diverse parti d’Europa e del mondo.

Non c’è da stupirsi, dunque, che ogni paese abbia nel tempo sviluppato le proprie ricette e le proprie tecniche per produrre questo delizioso alimento. Una delle varietà di yogurt più apprezzate in assoluto, è lo yogurt greco, conosciuto per la sua cremosità e consistenza più densa rispetto allo yogurt a cui siamo abituati. Lo yogurt greco non è solo buonissimo, ma ha anche molti vantaggi per la salute. Ecco perché bisognerebbe mangiare lo yogurt greco tutti i giorni.

È prodotto con un metodo particolare

Innanzitutto, che cosa si intende precisamente per yogurt greco? Lo yogurt greco non si distingue dagli altri per gli ingredienti, bensì per il metodo di preparazione. Può essere prodotto con latte di mucca, pecora o capra. Ciò che lo rende così particolare è la tecnica di produzione. Lo yogurt greco è filtrato, ovvero sottoposto a un processo che elimina una grande quantità della componente liquida dello yogurt, il siero. Il risultato è uno yogurt molto più denso rispetto a quello classico che troviamo di solito nei supermercati.

Questo metodo di produzione dona allo yogurt greco delle caratteristiche interessanti che possiamo sfruttare come alleate della nostra salute. Ecco perché bisognerebbe mangiare lo yogurt greco tutti i giorni.

Meno zuccheri e più proteine

Eliminando il siero con il processo di filtraggio, si elimina anche buona parte del lattosio, e quindi lo yogurt greco contiene meno zuccheri rispetto allo yogurt tradizionale. Ha invece un contenuto più alto di proteine, ideali per contribuire a una dieta ricca e energetica. Lo yogurt greco è anche un’importante fonte naturale di vitamina B12, fondamentale per la nostra salute e di cui purtroppo molte persone hanno carenza. Naturalmente è anche ricchissimo di probiotici, importantissimi per il funzionamento regolare del nostro sistema digerente. Lo yogurt greco è ottimo a colazione con del miele, oppure come contorno, insieme a un’ottima e semplicissima insalata greca (ecco la ricetta).

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te