Ecco le 4 cose da fare a novembre per un giardino così verde e rigoglioso da fare invidia ai vicini

Novembre è appena arrivato e questo mese porta con sé temperature più fredde e giornate uggiose. Anche il sole non è più così intenso come nei mesi precedenti.

Chi possiede orti e giardini, però, sa che non possiamo abbandonarli a loro stessi. Trascurarli in questo periodo, infatti, sarebbe un grave errore.

Oggi vogliamo occuparci dei giardini e spiegare quali lavori importanti ci sono da fare. Ecco, dunque, le 4 cose da fare a novembre per un giardino così verde e rigoglioso da fare invidia ai vicini.

Forse sono in pochi a pensarci, ma ci sono molte cose da fare anche nei mesi più freddi. I ritmi in questa stagione rallentano, ma non significa che il verde non ha bisogno di manutenzione.

Proprio per questo motivo, con questo articolo vedremo 4 importanti azioni da fare per mantenere i giardini sempre belli e lussureggianti.

Ecco le 4 cose da fare a novembre per un giardino così verde e rigoglioso da fare invidia ai vicini

Se siamo appassionati di rose, novembre è il momento giusto per rimboccarsi le maniche. Piantare le rose in autunno ha dei vantaggi perché il terreno è ancora caldo. Questa condizione permette alle rose di produrre le radici ed avere il tempo per consolidarle durante tutto il periodo invernale.

Se le piantiamo nel mese di novembre, ci sono buone probabilità di avere rose belle, sane e rigogliose in primavera.

Per piantare le rose dovremo fare una buca nel terreno ampia abbastanza da contenere l’apparato radicale. Mettiamo nella buca un po’ di terra soffice che andrà ad accogliere le radici ben allargate. A questo punto, copriamo con altra terra soffice ed annaffiamo cercando di evitare i ristagni.

Piantiamo i bulbi nei vasi

Non solo le rose, ma anche per le altre piante da fiore è un buon momento per la messa a dimora. Se lo facciamo adesso, già in primavera potremo vedere spuntare le prime piantine. Ovviamente, sarà necessario scegliere il terreno più adatto ad ogni tipo di pianta. Dopodiché, per una crescita rapida non dovranno mancare i giusti minerali.

Inoltre, non trascuriamo l’esposizione alla luce e l’utilizzo di un buon concime bilanciato a lento rilascio. Questo rilascerà i nutrienti in base al livello di umidità e alle temperature, seguendo lo stato vegetativo della pianta.

Proteggiamo le piante

Novembre e i mesi che verranno saranno molto freddi. Che siano in vaso o in terra alcune piante vanno protette dal freddo.

Per farlo possiamo usare teli di tessuto non tessuto che sono perfetti sia per le piante in vaso, sia per quelle in terra.

Inoltre, possiamo legare tra loro i rami delle piante con uno spago. In questo modo le piante manterranno il calore e le proteggeremo dalle intemperie.

Ridimensioniamo le piante

Novembre è il mese giusto per potare gli arbusti. In questo modo non solo possiamo alleggerire la pianta, ma le daremo anche una forma più regolare.

Per coloro che sono alle prime armi sveliamo che pochi conoscono 5 semplici ma indispensabili trucchetti per potare le piante nel modo migliore. Dobbiamo fare attenzione perchè una potatura sbagliata potrebbe compromettere la pianta irrimediabilmente.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te