Ecco la pianta particolare dai fiori candidi e delicati che cattura gli odori e profuma tutta la casa

Gli odori domestici sono uno scomodo problema a cui molti vanno incontro quotidianamente. Liberarsene può diventare davvero difficile, perché sembrano coprire anche il profumo del deodorante appena spruzzato.

La situazione potrebbe diventare insostenibile, soprattutto quando a breve dovremo accogliere gli ospiti. In altri articoli avevamo già illustrato dei validi rimedi naturali per eliminare la puzza.

Se vogliamo allo stesso tempo profumare e abbellire ogni ambiente domestico, però, la soluzione che fa per noi arriva dal giardino. Si tratta di una pianta che viene da lontano e che ci ammalierà coi suoi petali meravigliosi.

Si coltiva facilmente, richiede poche attenzioni e in più scaccerà ogni odore molesto nella nostra stanza. Cosa potremmo desiderare di più? Vediamo la soluzione a portata di mano per impreziosire casa e diffondere un aroma dolce e gradevole.

Bellissime e profumate

La natura può diventare la migliore amica della nostra casa. Alcune piantine sono straordinariamente belle, ma non solo. Una volta annusate, creeranno dipendenza e non riusciremo più a liberarcene. Per questo sono perfette da esporre in casa, perché inonderanno di colori e profumi ogni stanza.

Tra le più classiche e conosciute spunta la stupenda lavanda. Il suo aroma gradevole e calmante ci darà una mano per dormire nelle notti più insonni.

A farle compagnia ci pensa la splendida gardenia. Gli incantevoli fiori gialli o bianchi formano un mix perfetto col suo profumo estasiante. E non dimentichiamoci del bellissimo caprifoglio. Questa piantina dall’odore dolcissimo trasformerà la nostra casa in un ambiente delizioso e stimolante.

Ecco la pianta particolare dai fiori candidi e delicati che cattura gli odori e profuma tutta la casa

Una volta conosciute le sue proprietà, difficilmente riusciremo a rinunciare al gelsomino arabo. Questa bellissima pianta esotica viene dalla lontana Asia ma la si può trovare anche in certe zone dell’America.

Il suo fogliame verde scuro si abbina alla perfezione ai suoi petali bianchi e appariscenti di cui ci innamoreremo senza alcun dubbio. Anche se la fioritura avviene generalmente dall’estate a ottobre, con qualche accorgimento la si potrebbe protrarre per tutto l’anno.

La particolarità sta proprio nei fiori, che emanano un aroma dolce e intenso che si diffonderà rapidamente per tutta la stanza, coccolandoci.

Le cure da sostenere

Il Jasminum sambac (termine scientifico) è semplice da coltivare. In casa prediligiamo una posizione ben illuminata, per esempio vicino a una finestra. Assicuriamoci che il terreno alla base resti umido e nebulizziamo spesso sulla chioma.

Ricordiamoci che è una pianta tropicale, per cui soffre le temperature rigide e ama quelle calde. Cerchiamo di fertilizzare regolarmente tra fine inverno e inizio primavera. Ecco, dunque, la pianta particolare dai fiori candidi e delicati che cattura gli odori e profuma tutta la casa.

Approfondimento 

Ecco la pianta a pois rigogliosissima e facile da coltivare perfetta per casa e appartamento.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te