Ecco la pianta a pois rigogliosissima e facile da coltivare perfetta per casa e appartamento

Con le piante giuste possiamo abbellire l’interno della casa e renderlo vivace e attraente come non mai. Ora che le temperature si fanno più rigide molte piante in giardino muoiono o vanno in riposo vegetativo.

Questo è il momento ideale per spostare le colture dentro casa. Le piante d’appartamento in grado di arricchire l’arredamento della nostra abitazione sono tante. Non tutte, però, sono belle allo stesso modo e semplici da gestire.

Ecco perché proponiamo proprio qui una piantina che non ci creerà nessun tipo di problema e ci stupirà con i suoi colori vivaci e ammalianti. Scopriamola subito e vediamo quali cure adottare per mantenerla forte e in salute.

Ecco la pianta a pois rigogliosissima e facile da coltivare perfetta per casa e appartamento

Per dare una sferzata di allegria dentro casa non c’è niente di più adatto dell’Hypoestes phyllostachya. A dispetto del nome piuttosto complesso, questo bellissimo arbusto sempreverde è di facile manutenzione.

La si riconosce facilmente, perché ha caratteristiche foglie maculate dei colori più disparati. Gli esemplari più comuni si presentano con una chioma verde con macchie rosacee. Ma le tonalità possono variare sul rosso, bianco o viola. Il contrasto di colori è davvero entusiasmante e risalta subito all’occhio.

L’Hypoestes phyllostachya non è una pianta ingombrante. I suoi 60 cm medi di altezza la rendono incredibilmente perfetta per ogni angolo della stanza. Ora che ne abbiamo fatto la conoscenza, vediamo le giuste precauzioni per la cura.

Terreno ricco e luce controllata

Dentro casa la pianta di Hypoestes predilige un’esposizione illuminata ma lontana dai raggi diretti del sole. Le temperature ottimali non dovrebbero scendere al di sotto dei 13°C. Evitiamo di posizionarla vicino a finestre o porte, perché le correnti d’aria potrebbero indebolirla e sbiadire le foglie.

Il terreno nel quale inserirla dovrebbe abbondare di sostanze nutritive e avere un buon drenaggio. A questo proposito potremmo amalgamare un po’ di perlite o pomice.

Le innaffiature dovrebbero avvenire regolarmente. Non dovremmo mai lasciare che il terreno asciughi completamente, ma occhio anche ai ristagni.

In linea di massima, l’Hypoestes preferisce un ambiente umido. Per riprodurre l’habitat ideale potremmo provare a mettere alla base un sottovaso con ciottoli e acqua.

La potatura andrebbe fatta regolarmente, tagliando i rami più lunghi per promuovere una corretta crescita della pianta.

Ecco la pianta a pois rigogliosissima e facile da coltivare perfetta per casa e appartamento che d’ora in avanti tutti vorremo avere. È questa, invece, la pianta esotica coloratissima che impreziosirà ogni stanza.

Approfondimento

Giardini e siepi fioritissimi anche in inverno se coltiviamo questa gradevole pianta portafortuna.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te