Ecco il trucchetto geniale per ritrovare la macchina parcheggiata con l’aiuto di WhatsApp

WhatsApp è entrata a far parte della vita privata e lavorativa di ognuno di noi. Abbiamo già parlato di come questa applicazione nasconda funzioni utili e gratuite che pochi conoscono in questo articolo.

In questa occasione vogliamo suggerire come utilizzare questo strumento per risolvere un problema pratico e quotidiano. Sarà infatti capitato a molti di noi di non ritrovare l’auto parcheggiata in precedenza.  Ecco il trucchetto geniale per ritrovare la macchina parcheggiata con l’aiuto di WhatsApp.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Nella fretta quotidiana

Nella vita frenetica di tutti i giorni succede di non prestare attenzioni alle piccole cose. La mente è sempre proiettata verso le cose da fare. Spesso non ci si sofferma quindi a prestare attenzione a dove si parcheggia. Dunque, sopra pensiero infiliamo la macchina non appena troviamo un buco libero. Può accadere in un grande parcheggio di un centro commerciale. Oppure anche sotto casa, quando torniamo dal lavoro stanchi e non vediamo l’ora di rientrare.

Esiste uno stratagemma per ricordarsi come ritrovare l’auto parcheggiata. Ovviamente non intendiamo appuntarci il nome della via ed il civico. O il numero del posto in cui abbiamo lasciato la vettura.

Ecco il trucchetto geniale per ritrovare la macchina parcheggiata con l’aiuto di WhatsApp.

L’unica cosa che dobbiamo fare appena scendiamo dall’auto è quella di inviare la posizione a noi stessi o ad un nostro caro. Per farlo ci si impiega un secondo. Basterà quindi entrare nell’applicazione di messaggistica. Pigiare l’icona per inserire un allegato. Quindi selezionare posizione. Ed inviare. Questo escamotage si rivela molto utile anche quando in famiglia si condivide la stessa vettura. Infatti, in questa maniera, chiunque ritroverà l’auto anche se parcheggiata da un altro membro della famiglia. Non si dovrà fare altro che cliccare sul link di condivisione della posizione. L’applicazione indicherà esattamente le coordinate del luogo dove si è lasciata l’auto.

Per inviare il messaggio a sé stessi invece ci sono vari trucchetti. Il più semplice consiste nel creare un gruppo con un’altra persona. Poi questa abbandonerà il gruppo. In questa maniera potremmo inviare messaggi a noi stessi semplicemente selezionando il gruppo creato. Saremmo così gli unici destinatari dei messaggi inviati.

Ebbene ecco il trucchetto geniale per ritrovare la macchina parcheggiata con l’aiuto di WhatsApp.

Approfondimento

Attenzione chi fa una di queste 3 cose non potrà mai più utilizzare WhatsApp

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te