Ecco il segreto per avere una pianta di limone sempre rigogliosa e sana

La pianta di limone è uno spettacolo per gli occhi ma soprattutto per l’olfatto, grazie all’aroma inconfondibile che emana.

È una pianta impegnativa, che può crescere fino a 6 metri d’altezza. Produce fiori bianchi profumatissimi e alcune varietà di questa pianta sono rifiorenti, nel senso che fioriscono più volte all’anno.

La pianta del limone ha esigenze specifiche per crescere bene. Ad esempio, forse non tutti sanno che il terreno ideale per questa pianta ha un pH che si aggira tra i 5.5 e i 6.5. Ama il sole, ma non il vento, che ne limita la crescita.

Questi sono solo alcuni punti fondamentali da tenere a mente quando si vuole coltivare questa pianta. Il segreto fondamentale, però, è un altro.

Ecco il segreto per avere una pianta di limone sempre rigogliosa e sana

L’estate è un periodo difficile da sopportare anche per le piante, e ognuna di queste ha esigenze specifiche da rispettare. Per questo motivo nell’articolo “Ecco come bisogna innaffiare il basilico per mantenerlo in perfette condizioni” abbiamo spiegato come curare la pianta aromatica più amata per eccellenza.

Tornando alla pianta del limone, partiamo dicendo che chi deve ancora comprarne una è meglio che scelga un esemplare che abbia almeno 2-3 anni. In questo modo avremo molte più possibilità che la pianta sopravviva, rispetto a quando la piantiamo dal seme.

La precisa quantità di ore di luce

Assicuriamoci che la nostra pianta di limone sia posizionata nel posto più adatto. In estate dovremmo esporla alla luce solare per almeno 6-7 ore al giorno, mentre in inverno ne saranno sufficienti 4-5, sempre al riparo da venti forti.

Fertilizziamo almeno 2 volte all’anno

Il concime ideale per questa pianta è a base d’azoto, con l’aggiunta di uno a base di ferro se notiamo che la pianta presenta sulle foglie giallognole.

Un ottimo fertilizzante naturale per gli agrumi, soprattutto se coltivati in vaso, è il lupino macinato. È un concime naturale a lenta cessione e supporta la crescita delle piante in modo molto efficace. Ecco il segreto per avere una pianta di limone sempre rigogliosa e sana.

Creare il substrato

Questa regola vale per il primo rinvaso e per tutti i successivi. Sistemiamo del terriccio specifico per agrumi e uno strato di argilla espansa di circa 3 centimetri.

Questo substrato è fondamentale perché assorbe eventuali ristagni idrici e conserva l’umidità nell’ambiente più a lungo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te