Ecco il segreto che nessuno svela per eliminare residui di sapone e calcare dalle tubature della lavatrice senza utilizzare prodotti chimici

La lavatrice è uno di quegli elettrodomestici che, soprattutto nelle famiglie più numerose, non può di certo mancare.

La lavatrice è un importante aiuto nella pulizia di tutti i giorni. Sollevandoci dallo stress dei lavaggi del bucato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Il mercato oramai offre tantissimi modelli. A prezzi convenienti e con funzionamenti e capacità di carico diversi. E ciò a seconda delle esigenze di ciascuno. Dai modelli di lavatrice basici a quelli super tecnologici e innovativi.

Insomma, per poter scegliere il modello adatto alle proprie necessità, basta trovare il giusto compromesso tra costo, carico e dimensioni.

Tuttavia, indipendentemente dal tipo di modello che si sceglie, tutte le lavatrici richiedono una corretta manutenzione.

Manutenzione che deve esser fatta periodicamente per rimuovere lo sporco ed evitare la formazione di cattivi odori. Nonché donare lunga vita al nostro elettrodomestico.

Per questi motivi, quest’oggi, i Consulenti di Casa di ProiezionidiBorsa, sveleranno uno dei segreti per mantenere in buona salute la regina del bucato.

Ecco il segreto che nessuno svela per eliminare residui di sapone e calcare dalle tubature della lavatrice senza utilizzare prodotti chimici.

Ecco il segreto che nessuno svela per eliminare residui di sapone e calcare dalle tubature della lavatrice senza utilizzare prodotti chimici

La lavatrice, come del resto tutti gli altri elettrodomestici, deve essere pulita sia fuori che dentro.

Le tubature al suo interno, con il passare degli anni, e con i lavaggi continui, tendono a riempirsi di residui di sapone e di calcare.

Per mantenerle sempre pulite e libere da incrostazioni non per forza si deve ricorrere all’uso di prodotti chimici. Questi, infatti, a lungo andare, possono rivelarsi dannosi per le tubature stesse.

Per cui il consiglio che gli Esperti danno a chi usa la lavatrice e vuole mantenerla in ottima salute, è di seguire questo segreto che nessuno svela per eliminare residui di sapone e calcare dalle tubature.

Il segreto è di avviare ogni 50 lavaggi un programma a vuoto alla temperatura di 60° aggiungendo nel cestello della lavatrice due bicchieri di aceto bianco.

Così facendo la lavatrice internamente resterà sempre ben pulita. E questo ci consentirà di risparmiare anche sugli interventi di riparazione dei tecnici.

Per contare i 50 lavaggi il conto è presto fatto! Ognuno di noi conosce esattamente il numero di lavatrici che avvia alla settimana. Per cui in base a questo dato saprà quando effettuare il lavaggio extra.

Ecco il segreto che nessuno svela per eliminare residui di sapone e calcare dalle tubature della lavatrice senza utilizzare prodotti chimici.

Approfondimento

7 semplici trucchi per risparmiare più di 150 euro sulle bollette della luce

Consigliati per te