Ecco i trucchi per rimuovere la terra da mani e unghie, dopo aver curato i fiori e le piante del nostro terrazzo

Mai come non mai in questo periodo tutti gli appassionati di giardinaggio, possono avere questo problema.  Infatti, può accadere che, lavorando vicino alle piante o ai fiori del giardino, o in terrazzo, ci si ritrovi con mani e unghie sporche di terra.  Spesso, nonostante i guanti, e nonostante il lavaggio accurato, qualche granello di terra rimane sotto le unghie.

Di seguito, ecco i trucchi per rimuovere la terra da mani e unghie, dopo aver curato i fiori e le piante del nostro terrazzo. La Redazione di ProiezionidiBorsa, quest’oggi, illustra dei rimedi facili e veloci per avere mani e unghie come appena uscite dal centro estetico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Innanzitutto, un trucco per prevenire il depositarsi di terra sotto le unghie, è grattare con le unghie su una saponetta. In questo modo, dopo aver lavorato in giardino, quando si laveranno le mani, la terra sotto le unghie si sarà attaccata al sapone e andrà via al primo lavaggio. Vediamo, di seguito, come fare per rimuovere bene aloni e terriccio. Serviranno soltanto pochi ingredienti naturali e uno spazzolino per ritornare ad avere mani e unghie lisce e pulite.

Ecco i trucchi per rimuovere la terra da mani e unghie, dopo aver curato i fiori e le piante del nostro terrazzo

Primo rimedio. Si può utilizzare, una pasta appositamente preparata, mescolando farina d’avena con acqua, o latte. Con questo composto naturale, si otterrà un effetto ammorbidente e pulente.

Per quanto riguarda le unghie si può utilizzare uno spazzola per unghie, o in mancanza uno spazzolino da denti pulito. Strofinare lo spazzolino su una saponetta, e passare poi sotto le unghie.

Secondo rimedio. Si può preparare uno scrub naturale, con farina di avena e olio di mandorle, o bicarbonato e olio di mandorle. Passarlo come un normale detergente sulle mani e massaggiare delicatamente qualche minuto. Poi sciacquare con acqua calda.

Terzo rimedio, strofinare una fetta di limone sulle mani e intorno alle dita. Oppure, preparare succo di limone e acqua e usarlo in sostituzione del sapone. Il limone, farà andar via eventuali aloni marroni. Qualora sulle mani ci siano macchie di verdure, come melanzane, passare una fetta di patata e le macchie andranno via.

Dopo aver utilizzato, uno di questi rimedi, utilizzare una crema mani nutriente, ad esempio al burro di karitè.

Approfondimento

Come ottenere i capelli lisci perfetti delle Star con questa piastra innovativa

Consigliati per te