Ecco i rimedi della nonna per allontanare tutti i gechi dalle nostre case tranne l’unico geco portafortuna

Sappiamo che i gechi portano fortuna e dunque ci consoliamo nel caso entrino in casa. Ma i disagi provenienti dalla loro presenza ci sono, tranne il fatto di poter eliminare le zanzare in maniera naturale.

Ma solo un tipo di geco pare sia un portafortuna: quello piccolo e bianco. Gli altri sono molto simili alle lucertole ed hanno le zampette a ventosa. Vedere in casa un esemplare non è piacevole seppure sia innocuo.

Il geco si riproduce velocemente e senza l’ausilio del maschio. Questo potrebbe farci ritrovare la casa invasa da questi animaletti in poco tempo. Inoltre, i gechi spargono le loro feci simili a quelle dei topi. Allora vediamo come allontanarli seguendo i consigli delle nostre nonne.

Ecco i rimedi della nonna per allontanare tutti i gechi dalle nostre case tranne l’unico geco portafortuna

La cacca dei gechi si differenzia da quella dei topi per un piccolo particolare. Quella del geco presenta una piccola punta bianca. In questo modo potremo capire se abbiamo in casa l’uno o l’altro animale. Sarebbe meglio però allontanare questi animali dalle nostre abitazioni.

Le nostre nonne proponevano 3 diverse soluzioni naturali, che non sono dannose per gli animali. La prima riguarda la polvere di caffè. Pare che i gechi siano infastiditi dall’odore e dunque spargendo vicino a porte e finestre la polvere non dovrebbero entrare in casa. Ovviamente bisogna fare attenzione ai bambini. Inavvertitamente potrebbero ingoiare quanto trovano sul pavimento o negli angoli con delle conseguenze negative per la loro salute.

Il geco trova repellenti anche altri odori che l’uomo comunemente apprezza.

Si può tentare di allontanare questi rettili con del pepe. Posizionare nei punti strategici delle ciotoline contenenti pepe macinato potrebbe essere una soluzione.

Cosa posizionare negli angoli per spaventarli

Anche spicchi d’aglio e fette di cipolla possono funzionare ma la nostra casa avrebbe un odore troppo aggressivo anche per chi ci soggiorna. In questo caso è possibile eliminare gli odori sgradevoli utilizzando delle ampolle che li distruggano senza coprirli.

Pare ci sia anche un altro stratagemma inodore. Il geco sembra si spaventi alla vista dei gusci d’uova vuoti. Pare che associ i gusci a metà con la presenza di predatori e dunque vada via a zampe levate.

Se la nostra casa è spesso presa di mira dai gechi è bene non buttare i gusci, ma lavarli ed asciugarli pronti per l’utilizzo. Allora ecco i rimedi della nonna per allontanare tutti i gechi.

Questi rimedi possono essere validi nel caso di presenze sporadiche. Qualora si siano create delle colonie, bisognerà contattare le ditte di disinfestazione specializzate.

Anche se pochi sanno che solo un tipo di geco porta fortuna, tutti sanno che averne una colonia in casa non è consigliabile.

Lettura consigliata

I portafortuna più potenti al Mondo da tenere a casa o in tasca capaci di farci sentire invincibili in ogni occasione

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te