Ecco i più affascinanti labirinti vegetali e floreali italiani amatissimi dagli appassionati di parchi culturali e divertimento

Anche chi non ama fare esercizio fisico, non resiste alle passeggiate in questi luoghi di fascino, i labirinti. Sono luoghi di cultura e di delizie, composti interamente di piante. Ecco i più affascinanti labirinti vegetali e floreali italiani amatissimi dagli appassionati di parchi culturali e divertimento, suggeriti dagli Esperti di Viaggi e Turismo di ProiezionidiBorsa.

Perdersi tra chilometri di lavanda e di rose

Nel cuore del Veneto, a Bovolenta, in provincia di Padova, c’è una fattoria didattica con tante attività per i bambini, che possiede un incantevole labirinto di lavanda. Un sole tutto viola, profumatissimo, che si incendia di colori e si rinnova tutto l’anno. Ricorda da vicino i campi di lavanda ammirati in Provenza.

Un altro labirinto fiorito è quello ospitato dalla cittadina bresciana di Rovato. È formato da tre cerchi concentrici composti da rose, con un gazebo al centro. Sono divisi in quattro settori che raccontano la storia delle rose.

Uno spettacolo di siepi

Sempre in Veneto, nella Villa Pisani di Stra, troviamo uno strepitoso labirinto, commissionato dal doge Alvise Pisani, che era rimasto colpito da quello della reggia di Versailles.

Il labirinto sull’isola si trova in mezzo al mare a San Giorgio, davanti al bacino di San Marco a Venezia. È costituito da oltre 3.000 piante di bosso che riproducono il nome dello scrittore Jorge Louis Borges. È visitabile anche dai non vedenti.

I labirinti “cultivar”

Oltre al famosissimo labirinto della Masone, una meraviglia in bambù creata dall’editore Franco Maria Ricci a Fontanellato (che è il più grande del Mondo), ci sono i labirinti creati nelle coltivazioni. Il Kranzel di Cermes, in provincia di Bolzano, è costeggiato da 10 tipi diversi di viti. Il labirinto Dedalo è ricavato in un campo di mais con un dedalo di sentieri tortuosi.

Ecco i più affascinanti labirinti vegetali e floreali italiani amatissimi dagli appassionati di parchi culturali e divertimento

Tra i labirinti più spettacolari d’Italia ci sono anche quelli artistici in Sicilia: il labirinto di Donnafugata è una ragnatela di muretti a secco. Il labirinto di Arianna, opera di Italo Manfredini, che si trova a Castel di Tusa, in provincia di Messina, è esso stesso una spettacolare scultura monumentale.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te