Ecco cosa odia il segno zodiacale della Vergine e con chi va d’accordo

Il segno della Vergine è famoso per la sensibilità, ma anche per la loro indole meticolosa e la precisione ossessiva. L’ordine mentale di una Vergine, infatti, andrebbe lasciato intatto. Infatti, chi prova a destabilizzare gli schemi in cui si incastrano i nati della tarda estate, non si farà molto benvolere.

Il bisogno di certezze e di calcolare al millimetro ogni aspetto della propria vita, in realtà, testimonia una certa fragilità interiore cui sono inclini la maggioranza degli esponenti di questo segno. Non adatti al comando, essi sono tuttavia ottimi gregari e collaboratori oltremodo efficienti e affidabili. Ecco cosa odia il segno zodiacale della Vergine e tutto ciò che lo fa davvero arrabbiare.

Per quanto a prima vista i nativi della Vergine sembrino persone calme e accondiscendenti, chiedono rispetto e sono abbastanza esigenti nei rapporti con il prossimo. Ad esempio, vanno costantemente alla ricerca di persone che possano condividere le loro stesse inclinazioni e i valori, nonché il punto di vista sul Mondo.

Non sono davvero i tipi facili che potrebbero sembrare. Anche perché, negli uomini appartenenti a questo segno, si riscontrano spesso comportamenti apparentemente insensati che tendono a spiazzare le potenziali partner.

Ecco cosa odia il segno zodiacale della Vergine e con chi va d’accordo

La Vergine odia il disordine e, in particolare, non può tollerare che qualcuno generi il caos nelle loro calcolatissime vite. Non essendo, tuttavia, individui particolarmente aggressivi, piuttosto che cedere all’aperto contrasto, preferiscono fuggire alla chetichella.

Un Vergine che improvvisamente sparisce dai radar è un soggetto che odia mettere in discussione sé stesso e i paletti in cui si è inevitabilmente ingabbiato. Inutile voler tentare di cambiare la loro natura, poiché il pericolo è perderli per sempre. Questo sarebbe un peccato, perché sanno rivelarsi compagni e amici degni di stima e fiducia, sempre a patto di non sorpassare la sottile linea rossa che li separa dal resto.

Quelli affini alla Vergine e quelli che non sono compatibili

Mercurio è il pianeta che governa il segno della Vergine e corrisponde al dominio dell’intelletto. Infatti, per quanto pacati siano i nativi di questo segno, essi faticano a tollerare, ad esempio, l’impeto eccessivo dell’Ariete, anche dal punto di vista intimo. Le unioni tra questi due archetipi, di fatto, sono alquanto improbabili.

Con il Toro, invece, l’amore a prima vista potrebbe essere subito sopraffatto dalla tendenza alla critica e alla polemica della sagace Vergine.

Peggio ancora, i rapporti con i Gemelli, anch’essi governati da Mercurio. La guerra intellettuale che potrebbe derivarne si svolgerebbe a colpi di frasi sarcastiche e crudeli, sottili quanto la lama di un pugnale.

Anche con l’Acquario i rapporti possono risultare alquanto complessi, a causa della totale imprevedibilità di quest’ultimo.

Affinità totale invece tra la Vergine e il Capricorno, lo Scorpione e il Cancro.

Lettura consigliata

Perché un uomo non si fa avanti, ma guarda profondamente negli occhi

Consigliati per te