Ecco come togliere le incrostazioni gialle dal water in pochi minuti con questi infallibili rimedi naturali da fare in casa

La tazza del water è una superficie di casa che per ovvie ragioni cerchiamo di mantenere il più igienizzata possibile. Ovviamente, facciamo di tutto per eseguire al meglio la pulizia quotidiana. Eppure, alle volte, alcuni prodotti possono non bastare per rimuovere definitivamente le incrostazioni. Antigienico lo sporco giallo che si crea sulla superficie della tazza del water, di cattivo gusto la colorazione giallognola che si crea sul fondo della tazza. Pertanto, dobbiamo trovare una doppia soluzione veloce, naturale e magari a costi bassi, per evitare inutili spese e per ottenere un buon risultato. Ecco perché in quest’articolo andremo a proporre due rimedi naturali per risolvere queste problematiche.

Ecco come togliere le incrostazioni gialle dal water in pochi minuti con questi infallibili rimedi naturali da fare in casa

Il primo rimedio utile a rimuovere le incrostazioni e le macchie gialle dalla superficie del wc è quello di realizzare uno sgrassatore naturale. Lo sgrassatore è un detergente importantissimo che ci permette di pulire al meglio le superfici della casa. Difatti, lo spray che andremo a realizzare possiamo utilizzarlo anche sulle altre superfici della nostra casa: sul piano cottura, per esempio.

Con pochi ingredienti possiamo realizzare un detergente ecologico e naturale. Questo sgrassatore rispetto ai prodotti chimici, ci offre differenti vantaggi. Primo fra tutti non danneggiamo l’ambiente, inoltre gli odori che esso rilascia non sono aggressivi come quelli rilasciati da un comune prodotto chimico. Senza dimenticare ovviamente il risparmio in termini economici.

Pertanto, andiamo a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare uno spray sgrassante.

  • 2 bicchieri e mezzo di acqua distillata;
  • 60 gr di soda detergente per il bucato;
  • 100 gr di detersivo per piatti ecologico;
  • 1 limone.

Spray naturale

Muniti di guanti versiamo l’acqua in un recipiente. Aggiungiamo pian piano la soda e mescoliamo lentamente. Aggiungiamo il detersivo per piatti e continuiamo a mescolare. Infine, aggiungiamo il succo di 1 limone. Come ultimo passaggio travasiamo il detergente che abbiamo realizzato in un contenitore spray. Ovviamente, prima di ogni utilizzo, è bene miscelare gli ingredienti così da amalgamarli bene tra loro.

Rimedio della nonna per il fondo del wc

Per rimuovere le macchie giallognole e marroncine che si annidano sul fondo del wc, possiamo utilizzare un rimedio della nonna. Le macchie che si formano sul fondo del wc, sono macchie di calcare (date dalla durezza dell’acqua) che assumono questo colore al contatto con batteri e residui. In questo caso, invece che consumare litri e litri d’acqua uniti a litri di prodotti chimici, possiamo risolvere con ingredienti che abbiamo in dispensa.

Andiamo dunque a vedere di cosa avremo bisogno e il procedimento.

  • 200 gr di sale grosso;
  • circa 200 gr di bicarbonato;
  • 200 gr di aceto di mele caldo.

Versiamo il sale nel water e poi il bicarbonato. Lasciamo agire il composto per tutta la notte. Al mattino, scaldiamo al microonde almeno per 1 minuto l’aceto di mele e versiamolo direttamente nel wc. Infine puliamo i residui con lo spazzolone e tiriamo lo scarico. Ovviamente possiamo ripetere questa operazione in base alle nostre esigenze.

Con facilità ed efficacia, ecco come togliere le incrostazioni gialle dal water in pochi minuti con questi infallibili rimedi naturali da fare in casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te