Ecco come tagliare l’aglio a spicchi in modo semplice e veloce

aglio

Non so se ci avete mai fatto caso, ma quando volete cucinare il vostro sughetto perfetto e dovete tagliare l’aglio, questo magicamente si sfalda. Ma ecco come tagliare l’aglio a spicchi in modo semplice e veloce. L’aglio è composto da una copertura bianca e poi ogni singolo spicchio è coperto ulteriormente da una buccia interiore. Quando infatti andiamo a sbucciarlo diventa abbastanza complesso per via di questa doppia buccia. Che va inoltre detto non viene via tutta insieme, ma bisogna stare lì a togliere pezzo per pezzo. Esiste però un metodo che vi permetterà di sbucciare il vostro aglio in circa 5 secondi. Come? Vediamolo insieme.

Indice dei contenuti

Come tagliare l’aglio

Quando tagliamo l’aglio siamo abituati a fare un’incisione su un lato e tagliare solo lo spicchio che ci interessa. Ma ecco come tagliare l’aglio a spicchi in modo semplice e veloce. Invece di tagliarlo verticalmente, tagliate l’aglio orizzontalmente, proprio al centro. Come se doveste tagliarlo a metà. Una volta tagliato a metà noterete che gli spicchi d’aglio partono dal centro, e come dei raggi di una ruota si allargano verso la circonferenza. Un po’ come i grafici a torta che ci insegnavano a scuola.  Prendete poi un tagliere e poggiateci sopra le due metà. Prendete poi un coltello dalla lama larga e poggiate con forza sulla parte superiore dell’aglio, quella con la buccia. Colpendo questa parte noterete che usciranno tutti gli spicchi d’aglio in un solo gesto. Se vi serve anche l’altra metà dell’aglio potete procedere con la stessa operazione. In caso contrario riponete l’aglio in frigo.

Ora con le vostre parti di aglio potete fare il vostro soffritto. E vi siete risparmiate del tempo prezioso in cucina, con un semplice gesto. Ricordatevelo la prossima volta che cucinate l’aglio, così non perdete tempo  dietro la buccia.

Approfondimento

Mescola sale e aglio, il risultato sarà talmente sbalorditivo che non potrai crederci.

Consigliati per te