blank

Ecco come rendere la carne più tenera da sciogliersi in bocca

A volte capita di non azzeccare la cottura della carne. Che sia alla griglia, uno stufato o uno spezzatino. Quando si dà il primo morso si ha la sensazione di mangiare una suola di scarpa. È successo a tutti. Cuochi provetti e principianti. Questo non dipende solo dalla cottura, ma anche dalla padella, dal tipo di carne o dalla sua qualità. Ma esiste qualche trucchetto per rendere più tenero qualsiasi pezzo di carne.

Ecco come rendere la carne più tenera da sciogliersi in bocca

Sicuramente il metodo di cottura incide sul risultato. Ma esistono dei trucchetti che possono aiutarci a rendere tenera la carne, qualsiasi sia il modo in cui vogliamo cucinarla.

La marinatura è uno di questi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ebbene sì, quando la carne viene cucinata, perde i suoi liquidi e può risultare dura e stopposa. Per approfondire sul perché, cliccare qui.

Quindi marinandola per qualche ora prima di cucinarla si può rendere la carne più tenera. Vediamo cosa si può usare.

Marinatura con il latte

È probabilmente il metodo più diffuso. Si sposa bene con le carni bianche come il pollo, ma si può usare anche per quelle rosse. Aiuta la carne a essere più tenera, ma compatta. Basta aggiungere del latte, delle erbe aromatiche come il rosmarino o il timo in un contenitore. Unire la carne, fare in modo che tutti i pezzi siano ben immersi. Richiudere il contenitore e lasciare riposare in frigo per qualche ora.

Ovviamente bisogna tenere presente che il sapore cambierà leggermente. Quindi evitare questa marinatura in caso di spezzatino o carne al sugo.

Marinatura con il pomodoro

Il succo del pomodoro può essere usato per rendere più morbida la carne se si vuole preparare uno stufato o della carne al sugo.

Basta prendere un paio di pomodori freschi, tagliarli in pezzetti e frullarli con un po’ di acqua. Mettere la carne in un contenitore e versare il succo di pomodoro, con un pizzico di sale e magari un po’ di peperoncino. Ricoprire con un coperchio o della pellicola e lasciare riposare per un paio d’ore in frigo.

Se però si vuole preparare ad esempio una bistecca ai ferri senza cambiarne il sapore meglio evitare la marinatura. Per rendere la carne più tenera anche la carne meno pregiata è bene che lo spessore della fettina sia di almeno 5cm. In questo modo si eviterà di cuocerla troppo. Inoltre, mai cucinare una carne troppo fredda, questo andrà ad indurirla. E evitare di infilzarla con la forchetta in cottura. Altrimenti il pezzo di carne perderà tutti i liquidi e diventerà stopposo.

Ecco come rendere la carne più tenera da sciogliersi in bocca. Così anche il pezzo meno pregiato potrà essere più saporito e succoso.

Consigliati per te