Ecco altri trucchi intelligenti per risparmiare su voli, alberghi e bed and breakfast e godersi le vacanze senza pensieri

L’estate si avvicina e non vediamo l’ora di andare finalmente in vacanza. Alcuni hanno già prenotato, mentre altri aspettano di sapere con certezza quali saranno i loro giorni di ferie.

C’è chi ha deciso di restare in Italia e chi, invece, ha optato per l’estero, dopo due anni di paure e restrizioni. Se le destinazioni sono molto lontane da casa nostra, ci toccherà prendere l’aereo, scegliendo preferibilmente le opzioni migliori, come l’assenza di scali. Allo stesso, se decidiamo di trascorrere alcune notti fuori e non abbiamo nessun amico o familiare che possa ospitarci, dovremo prenotare l’hotel o il bed and breakfast.

Dopo varie ricerche, abbiamo deciso dove andare e non ci resta che selezionare il volo e scegliere l’alloggio che ci piace di più. A questo punto, sorge spontanea la domanda tipica che precede ogni viaggio: come risparmiare senza rinunciare alla qualità?

In un precedente articolo abbiamo già elencato dei trucchetti per accaparrarci le offerte con il miglior rapporto qualità-prezzo ed oggi ne vedremo delle altre.

Non solo è importante confrontare i vari siti internet, specialmente quelli che si occupano di alberghi e hotel, ma bisogna fare attenzione anche a qualcos’altro. Scopriamo subito di cosa si tratta.

Ecco altri trucchi intelligenti per risparmiare su voli, alberghi e bed and breakfast e godersi le vacanze senza pensieri

Iniziamo proprio dai voli e vediamo alcune strategie furbe per evitare di spendere centinaia di euro.

La prima riguarda il giorno della partenza. Sappiamo bene che durante la settimana risulta difficile partire, ma se abbiamo anche e solo 7 giorni di ferie, sarà meglio prenotare nei giorni infrasettimanali.

Scegliere come data di partenza o il lunedì o il martedì è preferibile rispetto al venerdì o al sabato. La stessa cosa vale per il ritorno.

La seconda strategia ha a che fare con le App da scaricare sul cellulare. Prendiamo il caso di Ryanair, che propone ogni settimana tante offerte, oppure di Skyscanner che confronta i prezzi di tutte le compagnie aeree. Se scarichiamo le applicazioni dedicate ai voli e attiviamo la notifica sulle promozioni, saremo aggiornati sui prezzi più bassi in tempo reale. Prima prenotiamo, prima abbiamo a disposizione le tariffe migliori.

Dopo aver comprato il biglietto aereo, passiamo ora alla prenotazione di alberghi e bed and breakfast.

Come risparmiare sugli hotel e non solo

Ecco altri trucchi intelligenti per non dilapidare un patrimonio con le prenotazioni e spendere, invece, i nostri soldi in cene e attività piacevoli.

Per quanto riguarda gli hotel, ricordiamoci un dettaglio molto importante. Chi coglie le offerte sui voli, cercherà di accaparrarsi anche gli alberghi al prezzo più basso. Quindi, quando prendiamo un volo a prezzi stracciati, ricordiamoci che tanti altri stanno facendo esattamente la stessa cosa e vorranno anche l’alloggio migliore. Non aspettiamo giorni e giorni prima di riservare la nostra futura stanza, facciamolo subito o non troveremo più strutture disponibili.

Chiudiamo con un ultimo trucchetto che forse in pochi conoscono, la cosiddetta “offerta su mobile” che riduce il prezzo se prenotiamo dal cellulare. In sostanza, troveremo sulla nostra App un prezzo inferiore rispetto a quello visibile sui classici siti internet consultabili dal pc. Vale solo per alcune applicazioni e strutture ricettive.

Approfondimento

Sfatiamo la leggenda che ci illude di risparmiare sui biglietti aerei e invece non è sempre così

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te