Ecco alcuni modi alternativi per utilizzare lo smalto senza metterlo sulle unghie

Ecco alcuni modi alternativi per utilizzare lo smalto senza metterlo sulle unghie. Lo smalto per unghie è una lacca sintetica, utilizzata in cosmetica. Steso sull’unghia, la protegge e la abbellisce. In casa tutte le donne hanno degli smalti di tutti i tipi, satinati, glitterati, lucidi, indurenti, e così via. Lo smalto è da sempre stato un vezzo femminile, rende la mano di ogni donna più elegante, curata e fantasiosa. Altre volte, l’applicazione dello smalto può essere utile per nascondere piccoli inestetismi, come macchie e unghie sfaldate, oppure per proteggere le unghie.

Ecco alcuni modi alternativi per utilizzare lo smalto senza metterlo sulle unghie

Lo smalto non serve solo per la manicure, lo si può usare in modo creativo ed utile.

Bloccare una piccola vite

Con lo smalto trasparente è possibile bloccare la piccola vite degli occhiali in modo da non perderla. Così facendo gli occhiali saranno salvi.

Personalizzare le chiavi

Colorare la parte superiore di ogni chiave per renderla immediatamente riconoscibile ed anche più bella.

Colorare le mollette per capelli

Lo smalto per unghie è ideale per colorare le mollette per capelli. Diventeranno bellissime forcine smaltate.

Infilare il filo in un ago

Infilare il filo in un ago non sempre riesce a tutti, per andare a colpo sicuro, basta passare dello smalto trasparente su un centimetro di filo e aspettare che asciughi.

Dare una seconda vita ad una vecchia collana

Se si ha in casa una vecchia collana, le si potrebbe dare vita con una passata di smalto, in modo tale da renderla nuovamente scintillante e alla moda.

Modificare i propri sandali

Se si è stanchi di indossare sempre gli stessi sandali, anche se nuovi, con una passata di smalto del colore desiderato, si possono modificare il colore del tacco e il plateau. Per prima cosa, rivestire con il nastro adesivo tutte le parti della scarpa che non si vogliono colorare. Passare una mano di smalto bianco sulle parti da colorare e lasciare asciugare tutta la notte. Al mattino, dipingere il tacco del colore che si preferisce. Lasciare asciugare bene e dare una seconda mano di smalto, in modo tale che il colore sarà ancora più intenso.

Colorare il legno

I vecchi mobili e gli oggetti in legno possono essere dipinti con degli smalti.

Tazze personalizzate

Se si vuole giocare con la fantasia si possono personalizzare le tazze donando quell’effetto marmorizzato molto bello da guardare.

Ecco cosa serve per marmorizzare un oggetto: un recipiente di plastica, oppure un piattino (dipende dalla dimensione dell’oggetto), smalti per unghie di colori brillanti, acqua, guanti usa e getta, un bastoncino di legno.

Procedimento

Riempire il contenitore di plastica con dell’acqua e versare all’interno un po’ di smalto per unghie di colori diversi. Con il bastoncino di legno, creare onde ed effetti sul colore che galleggia. Quando si è raggiunto il risultato che si vuole, immergere l’oggetto nella miscela, facendo in modo che il colore aderisca. Lasciare asciugare e il risultato sarà meraviglioso. Per fissare il colore maggiormente e farlo durare di più, stendere una mano di sigillante acrilico, evitando di metterlo nella parte superiore della tazza, dove si andranno a poggiare le labbra.

 

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.