È incredibile ma basta evitare questi tagli di capelli per sembrare immediatamente più giovani

Il momento “parrucchiere” è una fase sempre molto delicata. Bisogna scegliere colore e taglio giusti per valorizzare il viso e apparire naturalmente più radiose. Un taglio sbagliato riesce però a invecchiare anche di una decina di anni.

È incredibile, ma basta evitare questi tagli di capelli per sembrare immediatamente più giovani e con un aspetto più fresco. Questi sono, infatti, i tagli di capelli da non chiedere mai al parrucchiere per non guadagnare qualche anno di troppo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Un taglio di capelli sbagliato è il principale responsabile di un aspetto trascurato

Il modo in cui tagliare i capelli è abbastanza soggettivo e dipende da alcune caratteristiche del viso. Tuttavia, esistono dei tagli in grado di far sembrare più vecchia quasi qualsiasi donna.

Il primo grande errore è la frangia bombata. Come spiegato in questo precedente articolo esiste una forma di frangia perfetta per ogni viso. Quella che proprio non dona a nessuno e che invecchia è la frangia cotonata, specie se accompagnata a un taglio corto sulle spalle. Molto meglio sfrangiarla e tenerla aperta sulla fronte.

Il long bob è uno dei tagli protagonisti dalla scorso anno. Quello che molte persone non sanno, però, è che è preferibile un long bob leggermente asimmetrico. Il taglio pari tende a dare un aspetto più vissuto al viso e un look troppo ordinato. È risaputo che lo stile sbarazzino toglie qualche anno di troppo.

È incredibile ma basta evitare questi tagli di capelli per sembrare immediatamente più giovani

Un altro taglio che invecchia è certamente quello troppo lungo e generalmente oltre la lunghezza delle spalle. Questo accade specialmente quando il taglio è assolutamente simmetrico. Meglio tenere i capelli all’altezza delle scapole e magari leggermente scalati.

Questo non vuol dire che un capello corto comporti necessariamente di sembrare più giovani. Uno dei tagli corti assolutamente bandito, perché invecchia la figura, è il taglio mascolino leggermente bombato. Si tratta di un cult degli anni Novanta che aveva conquistato molte persone. Oggi è superato da acconciature più morbide e spettinate e colorazioni più accattivanti.

A far guadagnare qualche anno in più è anche un “non taglio”, ossia capelli che non hanno lunghezza e forma ben definita. Il nostro consiglio è di scegliere quello più adatto al proprio viso, seguendo lineamenti e caratteristiche naturali del volto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te