È difficile da credere ma questo semplice rimedio consentirà di ottenere tende della doccia finalmente bianche e brillanti

La pulizia del bagno rientra certamente tra le attività di casa più faticose. È necessario smacchiare lo specchio, pulire il WC e igienizzare il resto dei sanitari. Tra le operazioni più difficoltose esiste però lo sbiancamento delle tende da doccia. Queste tendono a ingiallire con il tempo e a sembrare molto vecchie. È difficile da credere ma questo semplice rimedio consentirà di ottenere tende della doccia finalmente bianche e brillanti. Si tratta infatti dell’azione combinata di pochi ingredienti abbastanza comuni. Prima però ecco i rimedi più efficaci di sempre.

Una soluzione di aceto e bicarbonato

Aggiungere circa 125 grammi di bicarbonato e 125 di aceto durante il comune lavaggio in lavatrice. Suggeriamo di usare un programma per delicati e collocare la tenda tra due asciugamani in modo da non danneggiarla. Però non è possibile lavare in lavatrice tutti i materiali di costituzione delle tende. Suggeriamo quindi di leggere quanto riportato in etichetta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Detersivo per bucato, acqua e candeggina

Un altro rimedio comune è la candeggina. Consigliamo di mescolarne 100 millilitri con 50 di detersivo di piatti e acqua tiepida quanto basta. Lasciare la tenda in ammollo per circa 15 o 20 minuti e poi lavare via il tutto.

Immergere la tenda in acqua salata

Questo è un rimedio preventivo che aiuta a mantenere la tenda pulita e a non mostrare i tipici segni della muffa. Basterà immergere la tenda in acqua e sale per circa un’ora o due prima di appenderla. Ma ora ecco la soluzione infallibile proposta dalla Redazione.

È difficile da credere ma questo semplice rimedio consentirà di ottenere tende della doccia finalmente bianche e brillanti

Per igienizzare la tenda della doccia la Redazione suggerisce di utilizzare una soluzione così composta. In 250 millilitri d’acqua occorre aggiungere 3 gocce di olio essenziale di eucalipto e 4 gocce di olio essenziale di limone. Aggiungere ancora lo stesso quantitativo di olio essenziale di lavanda e 2 o 3 gocce di olio essenziale di rosmarino. Mescolare la soluzione e vaporizzarla direttamente sulle tende della doccia.

Lasciare agire sulla zona interessata per un’oretta e poi lavare via il tutto. In alternativa suggeriamo di aggiungere circa 20 gocce di olio di eucalipto direttamente al detersivo normalmente utilizzato per la pulizia di questa zona del bagno. L’eucalipto rafforzerà il potere igienizzante del comune detergente.

Un riciclo interessante

Per conoscere invece tante idee creative grazie a cui riciclare le tende vecchie o strappate di casa ecco un altro articolo.

Consigliati per te