Dopo i 50 anni dimagrire accelerando il metabolismo è possibile facendo queste cose

Molte persone faticano a perdere peso dopo i 50 anni. Infatti, il metabolismo rallenta drasticamente a causa di variazioni ormonali tipiche di questa fase. Ed è così che si presentano tutta una serie di problemi. In questo articolo, spieghiamo ad esempio come mantenere la pelle tonica ed elastica dopo i 50 anni.

Oggi la Redazione vuole dare dei consigli per tornare a bruciare calorie più facilmente. Infatti, dopo i 50 anni dimagrire accelerando il metabolismo è possibile facendo queste cose.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Per accelerare il metabolismo dobbiamo aumentare il dispendio energetico giornaliero: scopriamo in che modo.

Dopo i 50 anni dimagrire accelerando il metabolismo è possibile facendo queste cose

Sessioni di walking da 20 minuti

La camminata è un’attività che non ha controindicazioni e che tutti possiamo fare senza preoccuparci. Se fatta in modo corretto ha basso impatto sulle articolazioni.

Per accelerare il metabolismo e favorire dunque il dimagrimento la Redazione consiglia di fare sessioni di camminata da 20 minuti. Dovremo tenere un ritmo sostenuto ma che non ci faccia ansimare.

È importante iniziare gradualmente se non siamo abituati a questo tipo di attività. In questo modo, potremo bruciare ben 150 calorie e perdere tra i 2 e i 3 chili al mese.

40 minuti di nuoto

Le attività aerobiche come il nuoto ci permettono di bruciare molte calorie e di risvegliare il metabolismo. Se nuotiamo per 40 minuti 3 volte alla settimana, otterremo risultati fantastici.

Non importa lo stile che sceglieremo, ma la costanza. Soprattutto dopo i 50 anni, questo sport è un vero toccasana che modella il fisico.

Power walking

Anche detta marcia sostenuta, questo tipo di attività ci permette di tonificare addominali, cosce e glutei bruciando calorie.

Se fatta 2 volte alla settimana, saranno sufficienti sessioni da 25 minuti per accelerare il metabolismo e perdere peso. Possiamo praticare il power walking al parco, per strada oppure sul tapis roulant.

Walk breaks

Quest’attività è molto semplice ma estremamente efficace. Consiste nell’alternare la camminata alla corsa leggera. Se fatta a giorni alterni permette di accelerare il metabolismo e di rinforzare l’apparato cardio-respiratorio.

Dopo i 50 anni praticare quest’attività ci aiuta a migliorare la circolazione che spesso a quest’età diventa un problema.

Yoga

Lo yoga è un’attività che non aiuta a bruciare molte calorie, ma ci permette di aumentare il metabolismo e di costruire nuovi muscoli. Inoltre, lo yoga attiva il sistema nervoso parasimpatico e aiuta a gestire situazioni di ansia e stress che possono debilitarci.

Consigli

Prestiamo attenzione alle nostre abitudini. Infatti, se facciamo in modo di spostarci in bicicletta ogni giorno otterremo dei risultati fantastici. Possiamo perdere fino a 5 chilogrammi al mese usando la bicicletta quotidianamente per gli spostamenti.

E infine, non sottovalutiamo i benefici della danza. In particolare, la danza del ventre aumenta il tono muscolare snellendo pancia, fianchi e gambe.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te