Diciamo addio a gonfiore e ritenzione idrica con questi rimedi naturali perfetti per ogni donna

“Siamo quello che mangiamo”, ed è proprio così. Alcune caratteristiche fisiche non riguardano solo la genetica, ma anche il nostro stile di vita e la nostra alimentazione. Non sempre è facile controllare ciò che si mangia, soprattutto quando si è di corsa o quando bisogna star dietro a tanti impegni.

È importante, però, cercare di mangiare in modo equilibrato, avendo cura anche di prendersi del tempo per se stessi, anche per riposarsi. Lo stress, infatti, è un altro fattore che incide pesantemente sul nostro organismo. Quando siamo stanchi e stressati, produciamo un ormone, il cortisolo, cosiddetto anche “ormone dello stress”. Questo ormone ha parecchi effetti negativi sul nostro fisico, tra cui l’aumento della ritenzione idrica e l’accumulo di grassi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Contenere questi effetti, però, è possibile, grazie anche a degli antidoti che la natura ci fornisce. Diciamo addio a gonfiore e ritenzione idrica con questi rimedi naturali perfetti per ogni donna.

Le principali cause

La ritenzione idrica nasce per cause legate non solo alla genetica. Nelle donne fino ai 30 anni, i ristagni di liquidi sono solitamente collegati agli sbalzi ormonali del ciclo, all’assunzione della pillola, o a sregolatezze alimentari.

Più in generale, invece, anche il consumo di alcol, il fumo e una vita sedentaria agiscono negativamente su questo disturbo. Quando si è molto giovani, è più facile agire sui ristagni liquidi, poiché questi non sono ancora strutturati. Per farlo, possiamo prepararci un ottimo infuso all’ortica. Fin dall’antichità, le foglie dell’ortica venivano utilizzate per le loro grandi proprietà depurative. Questa bevanda stimolerà la diuresi e, quindi, l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Una delle bevande più consigliate

Si tratta della tisana al tarassaco. Questo infuso è famosissimo per il trattamento della ritenzione idrica e della cellulite, poiché ha grandi proprietà diuretiche. Non a caso, infatti, questa pianta è chiamata anche “piscialletto”. Oltre a contrastare i gonfiori, il tarassaco è ottimo anche per depurare il fegato, ridurre la glicemia e aiutare il transito intestinale. Davvero consigliato!

L’infuso che rassoda e sgonfia

Arriviamo al rimedio drenante per eccellenza, la pilosella. Il suo consumo è indicato soprattutto dopo i 30 anni, quando si iniziano a notare dei cambiamenti nel fisico. La pilosella è un diuretico molto valido e ha un grande potere di escrezione delle tossine e scorie eliminate dall’organismo per via renale.

La sua azione è molto utile anche per combattere i fastidiosi e dolorosi calcoli renali. Diciamo addio a gonfiore e ritenzione idrica con questi rimedi naturali perfetti per ogni donna.

Approfondimento

Sgonfiare le gambe e i piedi è facile con questo metodo

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te