Scopriamo l’acconciatura più in voga del momento e come realizzarla in pochi secondi

I capelli sono uno dei primi biglietti da visita di una persona. È importante quindi cercare di tenerli sempre puliti e in ordine. Le nostre vite sempre più ricche d’impegni e frenetiche ci sottraggono molto tempo e spesso è difficile trovare anche solo qualche ora da dedicare a noi stessi. Proprio per questo motivo oggi vogliamo spiegare un modo molto semplice ma d’impatto per acconciare i nostri capelli. Dunque, scopriamo l’acconciatura più in voga del momento e come realizzarla in pochi secondi.

Bubble ponytail

La bubble ponytail è l’acconciatura di questa primavera 2021. Sta spopolando sul web, su tutti i social ed ha fatto il giro del mondo in poco tempo. Entriamo nello specifico e scopriamo di che cosa si tratta. La bubble ponytail è una coda a segmenti che si può realizzare da soli e in pochissimo tempo. Oltre alla sua semplicità, uno dei punti a favore di questa acconciatura sta nel fatto che si adatta perfettamente ad ogni texture di capelli. Scopriamo l’acconciatura più in voga del momento e come realizzarla in pochi secondi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Come realizzarla

Per realizzare questa fantastica acconciatura è importante preparare adeguatamente i nostri capelli. Per ottenere il massimo da essa dobbiamo capire bene le esigenze dei nostri capelli. Ad esempio, se i nostri capelli sono molto lisci e fini, consigliamo di applicare uno spray volumizzante prima di fare l’acconciatura. In questo modo, conferiremo ai nostri capelli un po’ di corpo e volume. Per procedere, dobbiamo pettinare per bene i nostri capelli e realizzare una coda molto alta, precisa e ferma raccogliendo perfettamente i capelli alla base. A questo punto, dobbiamo fissarla con un elastico per capelli. Adesso, spazzoliamo i capelli e applichiamo un po’ di lacca sulla lunghezza della coda. Prendiamo una porzione di capelli e la fermiamo con un altro elastico. Continuiamo così fino ad aver terminato le porzioni di capelli disponibili. Per conferire alla nostra coda l’effetto “bubble”, con le dita allarghiamo a ventaglio ogni porzione di capelli delimitata dall’elastico.

Approfondimento

Le regole per lavare tutti i tipi di capelli senza danneggiarli.

Consigliati per te