Cosce e fianchi perfetti in poche settimane con un semplice allenamento e qualche consiglio

Purtroppo il lavoro da casa può trasformare anche le persone più attive in sedentarie. Con l’inverno e l’arrivo del vero freddo la questione diventa ancora più complicata. Si rischia di tralasciare l’attività fisica e cadere nell’ozio.

In particolar modo le donne hanno alcune parti del corpo che soffrono maggiormente la staticità e l’inattività fisica. In genere queste parti sono cosce e fianchi. Il dimagrimento a volte non basta nel caso di queste due parti del corpo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per questo esistono validi esercizi che possono rimettere in moto il corpo, farlo tornare tonico e in salute. Cosce e fianchi perfetti in poche settimane con un semplice allenamento e qualche consiglio.

Controllare zuccheri e grassi

Proporre a una dieta è la prima idea che viene in mente. In realtà, non è necessaria una vera è propria dieta bensì il controllo dell’apporto di grassi e carboidrati.

Quindi non si tratta di una dieta drastica, ma di evitare quei cibi (zuccheri, grassi saturi) che si posizionano proprio su queste parti del corpo.

I pasti devono essere equilibrati e le fonti principali di calorie devono derivare da pesce, verdure cotte e crude, legumi e cereali integrali. Come si diceva, off limits dolci, pasta e cereali bianchi, bibite zuccherate, succhi di frutta confezionati e solanacee.

Cosce e fianchi perfetti in poche settimane con un semplice allenamento e qualche consiglio

Se si parla di esercizio fisico, quelli specifici per cosce e fianchi hanno un’alta intensità. Ritmi di allenamento alti permettono di bruciare molte calorie in poco tempo, riducendo al minimo le pause. Basta non esagerare per creare sforzo eccessivo e sovraccarico muscolare.

I tre esercizi più intensi con effetti sorprendenti per dimagrire cosce e fianchi ci sono gli squat, la calciata ai glutei e lo squat con slancio laterale.

Gli squat

Sono fantastici per dimagrire e rafforzare le gambe e i glutei. In piedi, braccia in avanti e gambe leggermente divaricate; si cerca di mantenere il busto dritto e si scende fin quando le ginocchia non arrivano all’altezza dei piedi. Le ginocchia non devono mai superare le punte dei piedi.

Gli squat con slancio laterale

Per una versione di squat per i fianchi e l’esterno coscia più faticosi ed efficaci. La forza muscolare in questo caso è maggiore, per questo bisogna iniziare con parsimonia e aumentare il numero delle ripetizioni poco alla volta. Dopo il classico squat, nella fase di risalita, la gamba (alternandole) viene alzata lateralmente in modo orizzontale.

Calciata ai glutei

Questo esercizio, anche nella versione saltata, permette di bruciare calorie e sollecitare le gambe. Va eseguito in piedi, con le gambe divaricate, e ciascuna gamba deve essere sollevata piegandola all’indietro come per calciare il gluteo.

Esistono altri esercizi per le gambe e l’interno coscia (il più difficile da tonificare). Basta fare un rapido controllo su internet per trovare vari tutorial e allenamenti validi. Per avere cosce e fianchi perfetti in poche settimane con un semplice allenamento e qualche consiglio.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te