Cornetti salati con pasta sfoglia, una ricetta facile e veloce che piace a tutti

Perfetti per un aperitivo con gli amici, facilissimi e anche piuttosto veloci da preparare. I cornetti salati sono una garanzia quando si ha a disposizione poco tempo, ma non si vuole rinunciare a servire qualcosa di sfizioso da mettere sotto i denti. Inoltre, i cornetti salati possono essere farciti in tantissimi modi differenti e per questo riescono ad accontentare tutti facilmente. Tra gli alimenti più gettonati per il ripieno, spiccano la mozzarella e il salame, ma molto apprezzati sono anche quelli con il salmone o le verdure.

I cornetti salati con pasta sfoglia sono un vero asso nella manica.

La pasta sfoglia è tra le ricette base di cucina più utili, al pari della pasta frolla e della pasta choux

Tra le preparazioni di cucina tradizionali, dunque, troviamo anche lei: la pasta sfoglia. Una ricetta composta principalmente da farina, acqua e burro. Questa base furba e gustosa. Di origini antiche, la pasta sfoglia, oggi, è consumata in tutto il Mondo. L’impasto si presenta leggero, versatile e dal sapore neutro che permette di preparare ricette dolci e salate.

Possiamo realizzare la pasta frolla in casa, oppure acquistarne una confezione al supermercato. In questo caso, bisognerebbe conoscere alcuni consigli per mantenere il prodotto sempre friabile anche se conservato in frigo.

Per 12 cornetti salati servirà un solo rotolo di pasta sfoglia.

Ecco tutta la lista degli ingredienti

Per 12 cornetti:

  • 1 uovo;
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda;
  • 3 zucchine di media grandezza;
  • 100 g di scamorza;
  • semi di sesamo;
  • semi di papavero;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe q.b.

Cornetti salati con pasta sfoglia, una ricetta facile e veloce che piace a tutti. Procedimento

Per realizzare questi piccoli bocconcini ricchi di gusto, il procedimento è molto facile. Innanzitutto, bisognerà lavare le zucchine e spuntarle, eliminando le estremità. Poi, affettarle in modo sottile con una mandolina. (Si consiglia uno spessore di circa 3-4 mm a fetta. Successivamente, grigliare le zucchine sulla piastra e poi condirle con olio, un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Tagliare la scamorza a dadini. Poi, prendere il rotolo di pasta sfoglia, stenderlo e tagliare in 4 parti uguali. Successivamente, da ogni triangolo tagliare e creare altri 3 triangoli più piccoli. A questo punto, si otterranno 12 pezzi. Disporre su ogni triangolo il ripieno di zucchine e poi aggiungere anche i dadini di scamorza. Infine, arrotolare la pasta partendo dalla base e andando verso il vertice.

Disporre i 12 cornetti su una teglia foderata con carta da forno e poi spennellarli con l’uovo sbattuto. Aggiungere anche i semi di sesamo e dopo anche quelli di papavero. Impostare il forno a 180° C e far cuocere i cornetti per circa 30 minuti.

Lettura consigliata

Pizza in teglia in 20 minuti senza lievitazione, perfetta per il weekend

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te