Conquistare grandi e piccini in un solo colpo con la parmigiana di cavolfiore

Un sapore intenso che non piace a tutti. Il cavolfiore è amato o odiato ma decisamente è tra gli alimenti più versatili. Sono innumerevoli, infatti, le ricette a cui si presta. Questo ortaggio può essere bollito, fritto, ridotto in crema ma anche cotto al vapore o mangiato crudo. Insomma, il cavolfiore è una vera e propria ricchezza da sfruttare al meglio in cucina. Ma come prepararlo per soddisfare grandi e piccini? Una ricetta molto gettonata è la parmigiana di cavolfiore. Di seguito, tutto l’occorrente.

Ingredienti

a) un kg di cavolfiore bianco;
b) 300 ml di besciamella;
c) 100 g di parmigiano grattugiato;
d) 250 g di pancetta dolce;
e) 250 g di scamorza affumicata;
f) pangrattato, burro, sale e pepe q.b.

Conquistare grandi e piccini in un solo colpo con la parmigiana di cavolfiore. Procedimento

Preparare un’ottima parmigiana di cavolfiore è davvero molto semplice. Innanzitutto, prendere una pirofila e imburrarla leggermente ma accuratamente sul fondo e su tutti i lati.
Lavare il cavolfiore, pulirlo e tagliarlo a fette. Riporre le fette sul fondo della pirofila fino a coprire tutta la superficie. Aggiungere una spolverata di pepe, un pizzico di sale e una manciata di pangrattato. A questo punto, distribuire i dadini di pancetta e la scamorza, sempre tagliata a dadini. Stendere un paio di cucchiai di besciamella e un po’ di parmigiano grattugiato. Ripetere il procedimento almeno altre due volte. Una volta riempita la pirofila, la parmigiana può essere cotta.
Infornare, con forno già caldo, e cuocere alla temperatura di 250°C per circa 45 minuti.

Ed ecco che la parmigiana prenderà vita e sarà pronta per essere gustata da tutta la famiglia. Semplice, buona e filante. Da provare assolutamente.

Se “Conquistare grandi e piccini in un solo colpo con la parmigiana di cavolfiore” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “Lasagna speciale ma facilissima per lasciare gli ospiti senza fiato, da provare!“.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te