Con questi semplici ingredienti si possono preparare dei frullati rinfrescanti e depurativi per fare il pieno di fibre, vitamine e sali minerali

Negli ultimi tempi il consumo di frutta e verdura da bere è sempre più popolare tra le persone che cercano di migliorare le proprie abitudini alimentari. È infatti una tendenza che permette di rispettare più facilmente la regola delle 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. I frullati possono essere avvolgenti, energetici, gustosi e dissetanti. Consentono di combinare gusti, profumi e consistenze diverse, l’importante è che gli ingredienti siano di stagione per sfruttare al meglio le sostanze nutritive.

Con questi semplici ingredienti si possono preparare dei frullati rinfrescanti e depurativi per fare il pieno di fibre, vitamine e sali minerali

I frullati sono molto semplici da preparare e sono un’ottima alternativa alle bibite gassate ricche di zuccheri e sostanze nocive. Possono essere consumati a colazione, come spuntino di metà mattina o per merenda e non dovrebbero assolutamente sostituire i pasti, a meno che non sia un nutrizionista a deciderlo. Il frullato si ottiene mixando frutta e verdura con il latte. Se invece questo viene sostituito con dello yogurt o del latte vegetale, si parla di smoothie. In ogni caso agli ingredienti vegetali si possono aggiungere spezie, semi e frutta secca. Per una bevanda più leggera si può tranquillamente usare solo un po’ d’acqua.

Il primo frullato è estremamente dissetante e ricco di antiossidanti. Per prepararlo bisogna prima di tutto spremere tre arance, un limone e mescolarne il succo. Tagliare, poi, la mela e la pera a pezzi, senza eliminare la buccia, e metterle nel frullatore. Aggiungere il succo, mezzo cucchiaino di cannella e frullare ad alta velocità fino a quando gli ingredienti non si saranno integrati per bene. È importante consumarlo appena fatto per godere di tutte le sue proprietà.

Il secondo frullato è energizzante, ricco di fibre, antiossidanti e sali minerali. Per prepararlo bisogna mondare 40 gr di spinaci crudi non trattati e spezzettarli grossolanamente nel frullatore. Aggiungere 100 ml d’acqua e 1 kiwi, 2 mele, 1 banana e 1 costa di sedano tagliati a cubetti. Frullare tutto per 2 minuti fino ad ottenere una bevanda omogenea da bere subito.

Come conservare questa bevanda

Con questi semplici ingredienti, quindi, si possono preparare dei frullati rinfrescanti e depurativi per fare il pieno di fibre, vitamine e sali minerali in modo leggero e veloce.

Se non si riesce a consumare tutta la bevanda, per evitare che si ossidi e che perda tutte le proprietà benefiche, bisogna conservarla correttamente. Dopo aver aggiunto il succo di 1/2 limone, che rallenta ulteriormente il deterioramento, bisogna metterla in un contenitore di vetro con tappo ermetico e riporla in frigo.

Frullatore, centrifuga o estrattore?

Il frullatore non altera le proprietà dei vegetali e mantiene intatte le fibre. Per questo motivo smoothie e frullati hanno un valore nutrizionale maggiore rispetto alle altre bevande.

La centrifuga, invece, separa il succo dalla polpa e il centrifugato risulta più liquido, senza fibre ma con una concentrazione maggiore di vitamine e minerali. L’unico inconveniente, però, è che durante l’utilizzo l’apparecchio si surriscalda favorendo la dispersione delle sostanze termolabili come la vitamina C.

L’estrattore, infine, produce una bevanda simile al centrifugato con la differenza che, prevedendo una spremitura lenta, permette di ottenere un succo in cui tutti i nutrienti rimangono inalterati, anche quelli sensibili al calore.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te