Come vestirsi bene anche a 40 anni con 1 capo comodo e femminile che spopolerà in inverno 

Se volessimo descrivere la moda di quest’anno, potremmo usare quest’aggettivo: eclettica.

Infatti, le tendenze ci spingono di continuo in direzioni opposte ma che possono tutte convivere.

Basti pensare che da una parte la moda ci vuole sexy e con gambe scoperte. Per esempio, molte indosseranno la minigonna quest’anno e questi sono i modelli più trendy da accaparrarsi immediatamente.

Dall’altra, però, ha lanciato uno stile “comfy” fatto non solo di maglioni ma anche di questo capo anni ’90 che torna di moda per tenerci al caldo con stile.

Tuttavia, sempre per descrivere la moda, potremmo usare il termine inclusività, perché mai come ora ha proposto capi da indossare a qualsiasi età.

Un esempio è questo modello di jeans super trendy perché slancia e sta bene a 20 come a 50 anni.

Rimanendo in questa direzione, nell’articolo di oggi vedremo come vestirsi bene anche a 40 anni con 1 capo comodo e femminile che spopolerà in inverno.

Belle, pratiche e pronte per ogni occasione

Chi l’ha detto che non possiamo esserlo anche quando arrivano i famosi “anta”?

La protagonista di quest’articolo, infatti, ce l’assicura senza ombra di dubbio. Quindi, è un acquisto da inserire nella nostra wish list per la prossima sessione di shopping terapia.

Stiamo parlando della gonna in pelle, un materiale che è stato di moda per tutto l’autunno e che lo sarà anche per l’inverno. Questa ci permette di dare grinta ad ogni look e di non risultare mai scialbe o scontate.

Per quanto riguarda i colori, possiamo affiancare il classico nero al marrone scuro, al verde bosco o al viola, spaziando tra texture opache e lucide.

Per quanto riguarda i modelli, andiamo subito a scoprirli.

Come vestirsi bene anche a 40 anni con 1 capo comodo e femminile che spopolerà in inverno

Partiamo dalle longuette e in questo mondo elegante e raffinato, troviamo tantissime tipologie.

Quella a tubino risulta estremamente aderente su pancia, fianchi e gambe. Quindi, mette in mostra la nostra fisicità e valorizza le forme.

Per un tocco in più, possiamo osare con un piccolo spacco centrale o uno laterale più profondo.

Un’alternativa è la pencil skirt a vita alta, dritta e più stretta sul ginocchio.

Il modello più cool in questo momento è quello con bottoni centrali o drappi sovrapposti.

Infine, non dimentichiamoci di quella plissettata purché sia “a campana” e abbia pieghe ampie.

Minigonne

Ovviamente loro non possono mancare.

Anche in questo caso, possiamo spaziare tra varie alternative.

Ci sono quelle più aderenti e con taglio retto oppure quelle dalla linea ad A che non stringono troppo sulle cosce. Inoltre, ritroviamo il plissé e poi super chic sono quelle impreziosite con zip e cinture.

Consigli di stile

Concludiamo con la sezione abbinamenti.

Per quanto riguarda il sopra, un maglioncino è l’ideale. Da infilare dentro la gonna, vanno bene sia quelli over sia quelli aderenti, anche a collo alto.

Per le scarpe, via libera a stivali e stivaletti con o senza tacco, decolleté e mocassini.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te