Come utilizzare questo ingrediente da cucina per la cura del corpo

La cura del corpo è uno degli aspetti principali che ognuno di noi cerca di avere con il minimo sforzo e perché no, anche con un ingrediente naturale da utilizzare anche in cucina.

Quando si parla di ingredienti da cucina si pensa subito ad uno scrub con sale, caffè o a una maschera con il limone e cetriolo o altri rimedi fai da te molto simili. In questo caso, si presta attenzione ad un alimento, il lievito di birra, molto conosciuto in erboristeria per le sue proprietà benefiche.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Il lievito di birra è un ingrediente che solitamente si utilizza in cucina nella preparazione di impasti per la panificazione e altri scopi simili come per la birra. Anche nella cosmesi, in alcuni prodotti, tra gli ingredienti si può trovare il lievito di birra in quanto è un alimento ricco di vitamine, aminoacidi e minerali.

Come utilizzare questo ingrediente da cucina per la cura del corpo

Uno dei rimedi della nonna più conosciuti, per migliorare il benessere di pelle, capelli e unghie è quello di integrare il lievito di birra nella dieta.

Il lievito di birra è un concentrato di vitamine per lo più B1, B5, B8 e B9 fondamentali per rafforzare i capelli e le unghie. Introdurre questo alimento, potrebbe cambiare volto alla pelle rendendola splendente, grazie allo zinco, magnesio, potassio, ferro, cromo, selenio.

Inoltre il crono e il selenio sono ottimi alleati per contrastare l’acne e la vitamine B3 favorisce il benessere del sistema nervoso e del cuore.

La vitamina B12

Inoltre, il lievito è anche utilissimo per chi segue diete vegetariane. Infatti contiene la vitamina B12, che come risaputo non è una caratteristica degli alimenti a base vegetale. Da un punto di vista del benessere fisico, è un equilibrante per la flora batterica intestinale, poichè da man forte nel contrasto di alcune sostanze tossichedel nostro intestino, dando la forza ai microbi “buoni” che la compongono di eliminare le sostanze  a livello intestinale.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te