Come togliere le pieghe dalle scarpe di pelle quando si bagnano

Oggi, in quest’articolo, vedremo come togliere le pieghe dalle scarpe di pelle quando si bagnano.

In autunno, quando piove forte, c’è chi preferisce indossare un paio di stivali di gomma o delle sneakers di gore-tex. E chi invece tiene ai piedi le solite scarpe da lavoro o sportive, da jogging o da basket. E che purtroppo si bagnano molto facilmente. Anche se i piedi restano asciutti, la tomaia delle scarpe sportive non è idrorepellente.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Dunque, prima diventa ondulata come una piastra per bistecche. E poi si copre irreversibilmente di crepe. La Redazione Moda di ProiezionidiBorsa spiega, dunque, come rinnovare le scarpe di pelle quando si bagnano, per salvarle dalla morte prematura.

Stirare le calzature di pelle non è affatto una stranezza

Come togliere le pieghe dalle scarpe di pelle quando si bagnano. Vediamo come ovviare a questo inconveniente in pochi minuti. Servono solo un ferro da stiro e tre piccoli asciugamani.

Gli asciugamani devono essere di cotone e non di microfibra, per ottenere il miglior risultato. Si comincia inserendo un asciugamano arrotolato dentro ciascuna scarpa. Bisogna pigiare bene fino in fondo e pressare, in modo da riempire completamente ogni spazio. Bisogna insistere per qualche secondo e spianare completamente le pieghe che si sono create sulla tomaia a causa della pioggia.

Come togliere le pieghe dalle scarpe quando si bagnano

Si rovinano facilmente soprattutto le scarpe allacciate maschili, gli anfibi e le scarpe sportive dei ragazzi. Le donne infatti, portando abitualmente con sé la borsa, hanno maggiore possibilità di cambiare le scarpe durante i trasferimenti nei giorni di pioggia.

Ma torniamo alla nostra operazione di salvataggio, con gli asciugamani ben infilati nelle scarpe. A questo punto, appoggiamo il terzo asciugamano su ciascuna tomaia e avviciniamo il ferro da stiro ben caldo, azionando al massimo il getto di vapore.

Il getto deve arrivare deciso, ma mitigato dall’asciugamano messo tra la piastra del ferro e la pelle della scarpa. Dopo un primo colpo di vapore, si potrà appoggiare delicatamente il ferro per spianare le antiestetiche onde.

Stirare delicatamente le scarpe permette di ovviare del tutto a questo inconveniente e ridare loro un ottimo aspetto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te