Ecco cosa usare al posto della carta da forno 

Il dolce è pronto per essere infornato, ma all’improvviso ci si accorge di un problema: manca la carta da forno! Niente panico, esistono delle valide alternative. Ecco cosa usare al posto della carta da forno.

Il metodo della nonna per sostituire la carta da forno

La carta da forno è quasi indispensabile in cucina. Si tratta di un materiale impermeabile e resistente alle alte temperature. Viene utilizzata per le sue proprietà antiaderenti: permette di evitare che il cibo si attacchi alle teglie. Grazie alla carta da forno, diventa più semplice anche lavare gli stampi. Cosa fare, dunque, quando manca? Ecco cosa usare al posto della carta da forno. Per preparare i dolci, la soluzione più semplice è rispolverare il metodo della nonna. Si tratta di imburrare lo stampo o la teglia. Bisogna far attenzione a ricoprire bene tutta la superficie. Dopodiché, si sparge della farina sopra lo strato di burro. Questa infallibile tecnica ha anche una variante moderna: il burro spray. Si tratta di uno speciale tipo di burro da vaporizzare sugli stampi e le teglie. I pasticceri spesso lo preferiscono, perché è un metodo rapido e pratico per ricoprire tutta la superficie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

I migliori sostituti

Se per i dolci il burro è la soluzione migliore, diverso è il discorso per i piatti salati. In questo caso, si può ungere la teglia con dell’olio. Il consiglio è usare un buon olio extravergine d’oliva. Non si vuol certo rischiare di rovinare il sapore della torta salata con dell’olio scadente! Inoltre, un ottimo materiale che si può usare al posto della carta da forno è il silicone. Esistono in commercio stampi per diversi tipi di dolci, come i muffin o le torte. Ma anche dei tappetini di silicone da usare per ricoprire la teglia. Come ultima spiaggia, si può tentare di usare un foglio di alluminio. Tuttavia, è importante non cuocere sulla carta stagnola nulla che rischi di attaccarsi. Infatti, i residui di alluminio possono essere pericolosi per la salute.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te