Come sbiancare le ascelle scure con metodi naturali infallibili

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Le donne sanno bene quanto imbarazzo può portare avere le ascelle scure o con macchie. Questo fastidioso inestetismo può essere causato da diversi fattori.

Pelle sensibile, cerette fatte male o rasoi passati troppo spesso sono solo alcuni. Anche utilizzare deodoranti troppo aggressivi o aver preso il sole questa estate senza protezione può influire sulla formazione di aloni scuri sotto le ascelle.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

L’ideale è prendersi cura giornalmente di questa parte del corpo così delicata per prevenire la formazione di questo problema. Ma come si può fare se abbiamo già le ascelle scure e vogliamo eliminare questo inestetismo? Ecco come sbiancare le ascelle scure con metodi naturali infallibili.

Sfruttare l’azione sbiancante del limone

Per schiarire gli aloni scuri sotto le ascelle possiamo usare un frutto che tutti noi abbiamo in casa: il limone. La sua azione sbiancate ci aiuterà a combattere questo inestetismo.

Tagliamo a metà un limone bio o comunque non trattato con pesticidi (questi non farebbero bene alla nostra pelle). Laviamoci le ascelle e asciughiamole accuratamente. Strofiniamo il limone con movimenti circolari per qualche minuto e lasciamo agire il succo per una decina di minuti. Dunque risciacquiamo.

Ripetiamo questo procedimento tutti i giorni. Vedremo che piano piano gli aloni scuri sotto le ascelle scompariranno.

Curcuma e olio di oliva

Come sbiancare le ascelle scure con metodi naturali infallibili? È possibile usare curcuma e olio di oliva.

Prendiamo una ciotolina e versiamoci un cucchiaio di olio di oliva e 2 cucchiaini di curcuma. Mescoliamo per bene e applichiamo il composto sotto le nostre ascelle. Lasciamo agire per circa 5 minuti e quindi sciacquiamo il tutto. Ripetiamo il procedimento una volta a settimana per vedere dei risultati strabilianti.

In alternativa all’olio di oliva possiamo anche utilizzare un cetriolo. In questo caso frulliamo un cetriolo e aggiungiamo 2 cucchiaini di curcuma. Applichiamo sulle ascelle pulite e lasciamo agire per 20-30 minuti. Quindi sciacquiamo le nostre ascelle. Dopo qualche settimana inizieremo a vedere già i primi risultati.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te