Come sbarazzarsi velocemente di questo fastidioso problema che rovina il bucato in lavatrice

Alcune volte succede che il bucato, specialmente quello bianco, esca dalla lavatrice ricoperto da orribili macchie grigiastre.

È difficile spiegarsi il motivo di questo fenomeno. Soprattutto quando accade utilizzando una lavatrice nuova.

Le macchie sul bucato dovute alla lavatrice possono essere legate a moltissime cause. Spesso il problema è facilmente risolvibile in poco tempo.

Come sbarazzarsi velocemente di questo fastidioso problema che rovina il bucato in lavatrice.

Troppi capi nel cestello

Una delle cause di questo fastidioso evento può essere legata all’eccessivo numero di capi nel cestello.

Ogni lavatrice ha delle regole proprie legate al peso che dovrebbero essere rispettate. Un cestello eccessivamente pieno impedirà al detersivo di sciogliersi correttamente.

Il detersivo non correttamente sciolto macchierà il bucato irrimediabilmente.

Troppo ammorbidente

L’ammorbidente, se usato in maniera eccessiva, tenderà a colare direttamente sui capi prima dell’inizio del lavaggio e questo li macchierà.

Per questo motivo bisognerebbe dosare attentamente la quantità di ammorbidente utilizzata.

Troppa usura

Il bucato macchiato della lavatrice potrebbe anche essere dovuto all’usura eccessiva della lavatrice. Specialmente nel caso della cinghia e dei cuscinetti.

La cinghia usurata non permetterà al cestello di girare in maniera corretta e questo comporterà il riversarsi del detersivo e dell’ammorbidente direttamente sul bucato.

Nel caso in cui la cinghia fosse rotta dovrà essere sostituita. Quando ad essere usurati saranno i cuscinetti, invece, si sentirà un rumore metallico durante il lavaggio. Nel caso di ruggine questa si riverserà sul bucato.

Presenza di muffa sulla guarnizione dello sportello

Un’altra causa delle macchie sul bucato potrebbe essere la presenza di muffa sulla guarnizione. Questo accadrà, soprattutto, nel caso in cui si eseguano spesso lavaggi a temperature molto basse come 30 o 40 gradi.

Le basse temperature, infatti, non aiutano a rimuovere i residui di detersivo che si accumulano sulla guarnizione.

Per evitare le macchie di muffa sul bucato bisognerà asciugare la guarnizione ogni volta  ed eseguire almeno un lavaggio da 90 gradi una volta al mese.

Oltre a questo usare dei prodotti contro il calcare potrebbe rivelarsi fondamentale.

Ecco svelato come sbarazzarsi velocemente di questo fastidioso problema che rovina il bucato in lavatrice.

Ulteriori consigli per prendersi cura della propria lavatrice in questo articolo.

Consigliati per te