blank

Come sbarazzarsi delle talpe in giardino

Certamente innocue, in primavera le talpe fanno capolino nei nostri orti e giardini. Irrompono con vistose gallerie di terreno sopraelevato che tanto ledono alla visuale del prato compatto. Animale sempre attivo, d’inverno sottoterra, in primavera si spinge verso l’esterno segnando tratti più o meno lunghi di gallerie esterne.

Perché sono così presenti negli orti e nei giardini

A caccia di insetti, piccoli rettili e lombrichi i terreni maggiormente fertili e concimati sono la loro speciale predilezione. Attenzione anche a eventuali residui di cibo o alla presenza nelle immediate vicinanze del giardino di aree di stoccaggio dell’umido. Costituisce una vera calamita per il mammifero insettivoro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco i rimedi

Per comprendere come sbarazzarsi delle talpe in giardino è bene capire che l’animale mostra spiccata vulnerabilità alle onde sonore, alla presenza dell’uomo e mal sopporta alcuni odori.

Esistono varie soluzioni innocue che infastidiscono il talpide e senza arrecargli danni alla salute lo inducono ad allontanarsi.

Creiamo elementi di fastidio

Con grande semplicità possiamo iniziare inserendo nel tunnel dei rametti che non permettono alle talpe di percorrere con facilità il percorso. Per reazione, tenderanno. quindi. a spostarsi altrove. E magari lasciare il nostro orto o giardino.

Collocare una bottiglia nei buchi

Altro passo da compiere per attuare la strategia del come sbarazzarsi delle talpe in giardino è quello di collocare una bottiglia nel foro creato dall’animale.

L’eco prodotto sarà di grande disturbo per la talpa che tenderà ad allontanarsi. Si possono utilizzare più bottiglie quanti sono i buchi. Inoltre, lo stesso strumento farà allontanare anche altri animali, eventualmente presenti, infastiditi dalle vibrazioni prodotte.

Aglio e cipolla

Si, sono considerati innocui e straordinariamente insopportabili per l’animale minatore. Basta cospargere una volta a settimana degli spicchi d’aglio intorno alle buche scavate.

La cipolla, che ha un profumo più forte, può essere tagliata a dadini e lasciata intorno alle fessure. Ha un effetto repellente maggiore proprio per la particolare decisione del profumo.

Fondi di caffè e naftalina

Anche i fondi di caffè sono percepiti come fastidiosi per la talpa. In misura ancora maggiore, la naftalina. Bastano poche palline lasciate all’ingresso del tunnel per generare una reale dipartita. L’odore è così odioso che le talpe lasceranno l’area.

Consigliati per te