Come risparmiare le tasse aderendo ad un fondo pensione

Aderire ad un fondo pensione ha molti aspetti convenienti e permette anche di creare una pensione integrativa e di risparmiare sulle tasse. Inoltre, da considerare che chi aderisce ad un fondo pensione può anticipare il pensionamento di 5 o 10 anni dall’età pensionabile. L’aspetto importante, che molti Lettori hanno chiesto agli Esperti di Proiezione di Borsa, è come risparmiare le tasse aderendo ad un fondo pensione; ecco alcuni esempi di calcolo.

Fiscalità e tassazione

Aderire ad un fondo pensione ha un notevole vantaggio grazie alle agevolazioni fiscali sul versamento dei contributi nel fondo di previdenza. Le agevolazioni fiscali riguardano oltre ai contributi, anche la fase della prestazione prima o dopo il pensionamento. Inoltre, sui redimenti è applicata un’imposta agevolata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

I versamenti effettuati nel fondo pensione sono deducibili nella dichiarazione dei redditi per un importo complessivo annuo di 5.164,57 euro.

Per i lavoratori dipendenti, comprende una quota a carico del lavoratore (trattenuta in busta paga), i contributi volontari e l’eventuale contributo a carico del datore di lavoro. Sono escluse le quote del TFR.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Ad esempio: se un lavoratore versa circa 1.000 euro nel fondo pensione, ed è soggetto ad un’aliquota di tassazione IRPEF del 23%, avrà un risparmio di 230 euro. Quindi, il suo costo effettivo è di 770 euro.

È possibile trovare qui tutte le informazioni sullo sgravio dei contributi nel 730 con agevolazioni maggiori per i giovani.

Esempi di calcolo del risparmio fiscale in base al reddito

Per capire come funziona il risparmio fiscale per coloro che versano i contributi nel fondo pensione abbiamo stilato alcuni esempi. Ipotizziamo un versamento lordo deducibile di 2.021 euro, in base alle fasce di reddito lordo annuo:

a) fino a 15.000 euro, si ottiene un risparmio fiscale di 465 euro;

b) tra 15.001 euro e 28.000 euro, si ottiene un risparmio fiscale di 546 euro;

c) tra 28.001 euro e 55.000 euro, si ottiene un risparmio fiscale di 768 euro;

d) tra 55.001 euro e 75.000 euro, si ottiene un risparmio fiscale di 829 euro;

e) sopra i 75.000 euro, si ottiene un risparmio fiscale di 869 euro.

Quindi, ecco come risparmiare le tasse aderendo ad un fondo pensione, con la possibilità di creare una pensione integrativa

Consigliati per te