Come pulire il forno nuovo incrostato in 5 minuti senza bicarbonato: prova subito questo metodo!

Come pulire il forno nuovo

Se il tuo forno nuovo di zecca è rimasto intaccato da sporco e incrostazioni, magari per l’elevato uso durante le feste, puoi provare a pulirlo con un rimedio naturale. Ma non si tratta del bicarbonato, come puoi pensare! Scopri subito di cosa stiamo parlando.

Durante le feste probabilmente hai usato parecchio il forno, per sfornare i più deliziosi manicaretti per i tuoi ospiti. Probabilmente hai cotto cannelloni, piatti di pesce o preparato torte. E magari il tuo elettrodomestico era anche nuovo e comprato da poco. Per cui ti dispiace vederlo provato e incrostato da sughi rappresi e colati fuori dalla teglia in cottura. Pulire il forno però, è un’idea che può non piacere, perché si pensa di fare molta fatica. E perché magari non piacciono le esalazioni dovute all’uso di appositi prodotti chimici. In realtà, puoi ottenere un risultato ottimale con il minimo sforzo e a costo zero, usando un ingrediente che hai in casa.

Durante le feste probabilmente hai usato parecchio il forno

Durante le feste probabilmente hai usato parecchio il forno-proiezionidiborsa.it

Indice dei contenuti

L’aiuto del limone

Ti farà piacere sapere che puoi togliere tutte le incrostazioni dal forno utilizzando solo 5 minuti del tuo tempo. E puoi farlo sfruttando un ingrediente naturale che hai nella dispensa. Ma non pensare al bicarbonato! Si sa che è un tipico rimedio naturale utile per le pulizie anche di elettrodomestici come il forno. E che, solitamente, si usa in coppia con l’aceto. Ma ora non sono questi i due prodotti che ti aiuteranno. Questa volta, infatti, verrà in tuo soccorso un comune agrume che hai nel frigo e che, solitamente, puoi usare per dolcificare la tua tazza di tè. Si tratta del limone. Ecco come devi usarlo per detergere il tuo forno.

Limone

Limone-proiezionidiborsa.it

Come fare

Un agrume come il limone, quando usato per le pulizie domestiche, può essere d’aiuto per la sua azione sgrassante. Questa sarà utile per eliminare le incrostazioni e, inoltre, il limone infonderà un gradevole profumo al forno. Potrai dunque adoperarlo seguendo delle precise istruzioni. Dovrai prendere una teglia di vetro con i bordi alti e, al suo interno, spremere il succo di un paio di limoni. Potrai tagliarli a metà con un coltello e spremerle così tutte dentro la teglia. Al succo degli agrumi aggiungerai dell’acqua.

Metterai la teglia in forno e accenderai l’elettrodomestico a temperatura media. Lasciandolo acceso per mezz’ora, potrai notare l’evaporazione del liquido preparato. Questo andrà ad agire sulle pareti laterali del forno, sciogliendo le incrostazioni. Tu avrai impiegato solo 5 minuti per preparare la teglia con acqua e limone, che avrà fatto da sola lo “sporco lavoro” al posto tuo. Ecco come pulire il forno nuovo da tutte le incrostazioni dovute alle preparazioni dei piatti natalizi! E avrai anche ottenuto un piacevole profumo in cucina.

Consigliati per te