Come pulire il doppio vetro del forno senza smontarlo

Il forno è uno degli elettrodomestici più utilizzati in cucina per cuocere le pietanze.
Purtroppo si sporca facilmente e velocemente e pulirlo può risultare molto complicato e noioso, specialmente quando bisogna smontare il doppio vetro. All’interno dei due vetri, infatti, si accumulano grasso e sporco e le macchie restano attaccate sulla superficie. Quello che illustreremo è un trucco molto furbo, che permette pulire il doppio vetro del forno senza smontarlo e, di conseguenza, di spendere meno tempo  per effettuare l’operazione. In genere, per pulirlo, bisogna smontare il primo vetro, togliere la placca e poi riposizionare tutto. Se c’è una piccola fessura nella parte superiore o inferiore,  la si può usare per fare la pulizia tra i due vetri. Per agire nel modo migliore è possibile sganciare la porta con il vetro dai gancetti, o nel modo in cui è previsto dal modello del forno che si ha. Appoggiarlo su un panno morbido e su un piano orizzontale. Con questo trucco si facilita molto il lavoro di pulizia.

Ecco come pulire il doppio vetro del forno senza smontarlo

Cosa procurarsi

Innanzitutto il forno deve essere spento e freddo. Bisogna procurarsi uno strumento che permetta di inserire un panno tra i due vetri. Si può usare un metro, una paletta, le pinze da barbecue o il gancio di una gruccia per panni. Occorre un recipiente e versare dell’acqua con un detersivo liquido oppure una soluzione naturale con acqua tiepida, un cucchiaio di bicarbonato di sodio, mezza tazza di aceto e un cucchiaio di sale. Nel caso della gruccia, aprirla e fissare bene un panno sull’estremità del gancio con della corda o spago.

Come si procede

Prima di agire con il detersivo, occorre spolverare bene tra lo spazio creato dai due vetri. Dopo aver spolverato, bagnare il panno nel prodotto che si è preparato e infilarlo tra i due vetri del forno. A questo punto, rimuovere tutto lo sporco accumulato, lasciando agire il prodotto per qualche minuto. Cambiare il panno con uno pulito per rimuovere la miscela preparata e asciugare alla perfezione. Poiché occorre procedere con molta cautela, bisogna provare i prodotti e gli strumenti ed evitare di utilizzare accessori che possano graffiare i vetri interni.

 

Consigliati per te